Perché il gatto mi sveglia in continuazione?

Sai che se il gatto ti sveglia in continuazione durante la notte, probabilmente dipende da te? Ecco spiegato questo comportamento

È appena trascorsa una dura giornata di studio o lavoro, hai sistemato casa dopo una bella cenetta, finalmente sei in pigiama e pronto per cadere tra le braccia di Morfeo. Ma ecco che ci risiamo: perché mai il gatto mi sveglia in continuazione?

Iniziamo col dirti che non sei l’unico, perciò stai tranquillo. La maggior parte delle persone che accudiscono un Micio sono costrette a svegliarsi nel cuore della notte perché l’amico a quattro zampe salta sul letto o inizia a miagolare e a fare rumore.

Come sempre, però, ogni comportamento (anche quello più strano) ha una spiegazione. Quindi perché il gatto mi sveglia in continuazione durante la notte o alle prime luci dell’alba? Cerchiamo di capirlo insieme.

Indice

Perché il gatto mi sveglia all’alba

gatto sveglia il padrone

Iniziamo subito col dire che il gatto è un animale crepuscolare, per cui è una prerogativa di tutti (ma proprio tutti) i piccoli felini domestici essere più svegli e attivi in determinate fasce orarie, specialmente all’alba e al tramonto. Questa caratteristica è nel pacchetto di eredità lasciatogli dagli antenati selvatici che, come ben sappiamo, vivevano essenzialmente sostentandosi grazie alla caccia.

E qual è l’orario migliore per cacciare qualche preda? Sì, esattamente: proprio quando il gatto ti sveglia di notte! L’oscurità è una componente essenziale per la buona riuscita della caccia ed è per questo che istintivamente il gatto durante le ore notturne è sempre più attivo rispetto al resto della giornata. Hai fatto caso che il gatto ti sveglia spesso all’alba, quando comincia a sorgere il sole e si sentono i primi cinguettii degli uccellini? Ecco, non è affatto casuale…sono delle prede!

Perciò tieni sempre a mente quanto ti abbiamo appena detto. Quando il gatto ti sveglia ad orari assurdi, quelli in cui tendenzialmente dovresti recuperare le energie per affrontare una nuova giornata, non lo fa per “disturbarti”. Risponde semplicemente a un’esigenza naturale, a un istinto che lo spinge a essere più attivo durante la notte e letargico durante le ore diurne. Ma è davvero tutto qui?

LEGGI ANCHE: Quante ore dormono i gatti e quando preoccuparsi

Il gatto salta sul letto sempre alla stessa ora

gatto dorme sulla padrona

Il ciclo sonno-veglia di un gatto non è uguale a quello umano, anche perché noi l’istinto di caccia lo abbiamo perso già da un bel pezzo. Insomma, non abbiamo l’esigenza di uscire la notte per cercare prede e fare uno spuntino, per quello c’è il frigorifero sempre a disposizione in cucina…

Ma avrai sicuramente notato che incredibilmente il gatto ti sveglia sempre alla stessa ora. Come fa? Ha un orologio incorporato? Ovviamente no, ma in un certo senso è come se si fosse “adattato” al tuo ritmo di vita. Micio sa (o meglio, impara) che quando sorge il sole a une determinata ora tu ti svegli, ti alzi e ti prepari per una nuova giornata di studio, lavoro o impegni. Perciò si alza insieme a te!

Perché gatto mi salta addosso mentre dormo

gatto mi salta addosso mentre dormo

Il gatto ti sveglia in continuazione, però, anche per altre ragioni che almeno in parte dipendono da te. Il caso più comune è legato…all’appetito! Sì, il gatto può star lì a disturbarti e cercare di farti alzare dal letto semplicemente perché ha fame e vuole che tu gli dia qualcosa da mangiare.

Questo comportamento in particolare può dipendere da due ragioni. La prima è che gli hai dato la pappa troppo presto rispetto a quando ti sei messo a dormire, perciò a un certo punto Micio sente il borbottio dello stomaco e pretende che tu lo sfami. La seconda, però, è che con molta probabilità lo hai abituato al fatto che basta miagolare o saltare sul letto per “costringerti” ad alzarti per andare a riempire la ciotola.

Sì, in pratica Micio ti ha addestrato a esaudire la sua richiesta. E nemmeno te ne sei accorto.

Il gatto corre durante la notte

gatto miagola

Essendo il gatto un animale piuttosto abitudinario è sbagliato accontentarlo quando si comporta così. In questo modo non fai altro che incoraggiare le sveglie notturne, i lamenti e i miagolii mentre stai cercando di riposare. Cerca di comprendere il meccanismo che scatta nella mente di Micio: se il gatto miagola per svegliarti e tu già altre volte per calmarlo lo hai accarezzato o gli hai dato del cibo per tenerlo a bada, tenderà sempre a comportarsi così perché capisce che avrà la sua ricompensa.

La psicoetologa felina Ewa Princi lo spiega molto bene: il gatto ragiona in termini di brutte esperienze e di ricompense. Quindi è naturale che se associa a tale comportamento a una dose extra di cibo oppure una sessione di carezze o di gioco lo ripeterà ogni notte!

È per questo che capita spesso che il gatto corra durante la notte come un forsennato, semplicemente perché è un modo per attirare la tua attenzione e farti sapere che vorrebbe giocare con te. Altro punto importante, che dovresti valutare. Con molta probabilità il tuo Micio trascorre troppo tempo da solo in casa durante il giorno e di notte è naturale che cerchi di recuperare, coinvolgendoti nel gioco.

Il gatto fa la pasta di notte

gatto fa la pasta di notte

C’è, infine, un caso meno comune ma che dovresti comunque conoscere. Quando il gatto miagola di notte oppure salta sul letto per farti la pasta, tendenzialmente sta cercando di coccolarti e a sua volta di ricevere le tue carezze e le tue coccole. Tuttavia esiste la possibilità che questi comportamenti siano associati a un senso di malessere, che siano insomma un campanello d’allarme per qualcosa che non va.

Non è raro che i gatti anziani si comportino così perché soffrono di dolori articolari o di altre malattie che li fanno stare male e molto a disagio. Ma non possiamo escludere a priori che possa capitare a un gatto più giovane, perciò se il tuo Micio all’improvviso inizia ad avere questi comportamenti e a svegliarti nel cuore della notte valuta l’idea di portarlo dal veterinario per un controllo.

Cosa fare se il gatto mi sveglia in continuazione

gatto fa le fusa

Ma quindi cosa devo fare se il gatto mi sveglia in continuazione e non mi fa dormire di notte? La risposta è molto semplice: non fare niente! Se ti chiede cibo, non alzarti per riempirgli la ciotola. E se vuole giocare proprio quando devi riposare, non lasciarti coinvolgere in queste sessioni di gioco notturne. Non è per cattiveria, né per egoismo. Devi semplicemente stabilire dei confini entro i quali potrai mantenere una convivenza serena e felice con il tuo gatto.

Cerca di dedicargli più tempo durante il giorno, assicurati che abbia la ciotola piena di crocchette prima di metterti a letto e soddisfa il suo bisogno di attenzioni. Micio ti vuole bene ed è naturale che voglia stare con te!

LEGGI ANCHE: Cosa fanno i gatti durante la notte?

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati