Il salvataggio della gattina Chrissy e dei suoi cuccioli non ancora nati

Era sottopeso, incinta e non sapeva dove andare. E quando si è fatta vedere in una colonia di gatti, la vita di mamma Chrissy e dei suoi cuccioli non ancora nati è cambiata per sempre

gattina con cuccioli

I protagonisti di oggi sono una gattina di nome Chrissy e i suoi 4 cuccioli, Flora, Faye, Lucy e Tommy. Che se non fosse stato per dei volontari non sarebbero mai nati.

Chrissy infatti ha vagato per molto tempo a North Phoenix in Arizona. Cercava cibo e un riparo sicuro in cui dare alla luce i suoi gattini.

View this post on Instagram

Happy 2 week bday to Mama Chrissy and her kittens 🙂 We lost one of them, Lilly, last week, but the remaining four are doing awesome. Mama Chrissy is moming them well! Their eyes aren't all open yet, but they were also born early so they should hit that cute milestone, soon. Thank you again to everyone who donated to her C-section and helped us get her babies out safely and their foster mama for being awesome. Everyone is doing well. . . . #jbb #jinsbottlebabies #kittens #cats #kittensofinstagram #fosterkittens #fosterkittensofinstagram #cats_of_instagram #meow #purr #babykittens #babycats #catoftheday #kittenoftheday #meowdel #catlovers #kittenlovers #beafoster #savepetlives #adoptdontshop #dailycat #instacat #instakitty #chrissyscrew

A post shared by Shelbi U. (@jinsbottlebabies) on

La sua vita è completamente cambiata quando ha deciso di recarsi in una colonia felina della zona.

Lì, mentre affamata cercava del cibo, il custode l’ha notata e ha chiamato un’associazione di volontariato.

I volontari si sono immediatamente accorti che la situazione di Chrissy era molto seria. La gattina era visibilmente incinta, ma era magra, molto magra e praticamente senza forze.

Così dopo averla portata da un veterinario ha subito un parto cesareo di emergenza. L’unica soluzione che avrebbe permesso a lei e ai suoi cuccioli di sopravvivere.

I cuccioli erano 4 e sono stati chiamati Flora, Lucy, Faye e Tommy. Li ha nutriti artificialmente la volontaria che si è presa cura di loro e della mamma.

Tuttavia, appena ha preso un po’ di peso e di forze, Chrissy ha iniziato ad allattarli. E a prendersi costantemente cura di loro.

Non ha lasciato la postazione mai, Chrissy è rimasta vicino a loro 24 ore su 24 per 7 giorni su 7. Li ha nutriti, lavati e confortati quando riposavano.

Una vera mamma a tutti gli effetti. I 4 gattini adesso sono pronti per essere adottati. Nessuno di loro conoscerà mai le difficoltà dei gatti randagi e presto troveranno una famiglia.

Due di loro, Tommy e Lucy l’hanno in realtà già trovata. La gattina Chrissy e i suoi cuccioli Faye e Flora, sono invece ancora in attesa di trovare una casa e una famiglia amorevole.

Chrissy se lo merita con tutto il cuore, perché se non fosse stato per la sua forza d’animo a quest’ora sarebbe ancora a vagare per la strada.

Un’altra storia per voi, di un altro salvataggio. Quello di Bob, un gattino salvato da una difficile situazione.