Il salvataggio di Hampton e Hudson, due gattini dagli occhi grandi

I due fratellini sono stati salvati da una situazione critica. Erano piccoli, malati ma con una gran voglia di vivere. Dopo tante difficoltà iniziali adesso sta bene e sono uniti più che mai

salvataggio gattini

Nell’articolo di oggi vi racconteremo la storia del salvataggio di due gattini fratelli, Hampton e Hudson, che in poche settimane di vita avevano dovuto fare i conti con tante difficoltà.

I piccoli erano stati accolti con la loro mamma in un rifugio di Las Vegas. La gattina non aveva latte e i due cuccioli avevano bisogno di qualcuno che sapesse davvero cosa fare per farli sopravvivere.

Ed è qui che entra in gioco il loro angelo custode, una donna di nome Patricia Lika con alle spalle una lunga carriera come soccorritrice affidataria di gatti.

“Ho ricevuto una richiesta di aiuto per i due gattini che avevano un’infezione, più dolori alla bocca e non potevano davvero mangiare, quindi li ho accolti. Sono entrambi così preziosi e meritano una possibilità, quindi lotteremo per loro”.

Una volta arrivati a casa di Patricia, i due fratellini sono stati messi nell’incubatrice che li avrebbe aiutati a regolare la temperatura corporea.

Fra i due quello che sembrava stare meglio fisicamente era Hampton. Tuttavia era anche davvero molto spaventato e richiedeva continuamente un contatto fisico.

Per non lasciarlo mai solo Patricia lo portava in giro per casa dentro una borsa. In questo modo il piccolo Hampton poteva sempre stare vicino a lei.

“Era un po’ debole all’arrivo, ma con il suo livello di zucchero regolato, alcuni antibiotici e cure amorevoli, è sulla buona strada per diventare un grande combattente”.

View this post on Instagram

Look at me I’m a big boy 💙

A post shared by Patricia Lika (@fosterkittensvegas) on

Il suo fratellino Hudson invece ha avuto molte più difficoltà. Era molto debole e fragile, ma non si è mai arreso.

“Non pensavo che ce l’avrebbe fatta la prima notte, ed ero estremamente spaventata, ma è un combattente anche lui”, ha affermato Patricia.

In poco tempo entrambi i gattini hanno iniziato a stare meglio. Le cure funzionavano, erano finalmente al sicuro e mettevano su peso.

Mano a mano che le loro condizioni miglioravano aumentava anche la loro voglia di giocare. E di stare insieme!

Hudson fra i due è quello più tranquillo ma si fa facilmente trascinare da suo fratello Hampton che adora esplorare ogni angolo della casa.

Entrambi non rinunciano mai alla loro dose di coccole quotidiana e non potrebbero essere più felici di non dover vivere per la strada.

Dopo il loro salvataggio i gattini Hampton e Hudson hanno ricevuto una seconda possibilità dalla vita e non hanno nessuna intenzione di sprecarla.

Vi lasciamo alla storia di Mike, il gattino che dopo due anni ha finalmente trovato la casa giusta per lui.