Dopo aver girato tra una casa e l’altra, il gattino Mike ha trovato quella giusta (VIDEO)

Mike ha vagato per ben due anni tra le varie case in cerca di cibo e aiuto e, finalmente, ha trovato quella giusta

Alcuni gatti possono vagare per molto tempo in cerca di una casa, recuperando cibo ovunque sia possibile. La storia di Mike oggi ci dimostrerà che bisogna sempre tentare più di una volta e l’occasione giusta arriverà.

Per circa due anni, il tenero gattino girava per i vari quartieri. Essendo molto agile e scaltro, era solito intrufolarsi nelle case delle persone per rubare cibo e poi scappare.

Un giorno, però finì nel quartiere dove vive una donna di nome Samantha Bagnall assieme a suo marito. I suoi vicini sparsero subito la voce riguardo il piccolo ladro di cibo.

Dopo vari giri, Mike finì proprio nella casa della coppia e i due si innamorarono a prima vista di lui. La prima volta scappò quasi subito, così decisero di attirarlo lasciandogli qualcosa da mangiare.

Con sorpresa, il gattino tornò e la coppia riuscì a prenderlo. Il micio, però, non aveva affatto paura e iniziò ad obbedire e mostrare affetto verso i due, tanto da entrare nel trasportino da solo.

Lo scopo di Samantha era quello di capire se Mike avesse un proprietario. Lo portò quindi dal veterinario, il quale gli trovò il microchip e risalì alla sua identità.

Il vero nome del gattino era Jesse, ma era un vagabondo da ben due anni. Non a caso, la sua salute aveva alcuni problemi, che furono in poco tempo risolti.

La coppia, quindi, pensò bene sul da farsi con lui. Alla fine, però, vollero tenerlo, dato che aveva ormai conquistato i loro cuori, come mostra il video seguente.

@brown.eyed.bear

he’s basically a giant kitten! #mikecheck #foryoupage #fyp #tabbycat #straycat #adopted #cutecat #playtime #funnycat #catlife #catsoftiktok #furmom

♬ Lottery – K CAMP

D’altra parte, se fosse rimasto per le strade non sarebbe sopravvissuto a lungo, quindi la loro scelta è stata molto saggia.

In casa, la donna ha altri quattro gatti adulti, con i quali Mike legò sin da subito. La sua storia non può che strapparci un sorriso e farci riflettere su quanto sia bello adottare un animale.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati