Imola, Arturo diventa il gatto più famoso della Formula 1

Da molti chiamato col nome "Formulino" quando in realtà si chiama Arturo ed è un semplice gatto di Imola

Ha un passa per entrare nell’autodromo, è diventato la mascotte dell’intero circuito, per non dire la manifestazione a livello globale. Ha stretto amicizia con alcuni dei piloti più importanti del momento e tutti lo amano, social compresi. Sono arrivati a dargli un nuovo nome, “Formulino”, quando in verità si chiama semplicemente Arturo.

Da molti è visto come “il gatto della Formula 1”, ma per la sua proprietaria è semplicemente il migliore amico che si possa desiderare. Oggi cercheremo di conoscere la doppia vita di un felino imolese, idolo dello sport precedentemente citato e instancabile membro di una famiglia.

Arturo nasce ad Imola e qui vive la sua vita insieme alla proprietaria. L’amico a 4 zampe è il solito spirito libero che adora andarsene per conto suo per tutta la giornata per poi ritornare al tramonto. Le sue numerose gitarelle lo hanno portato ad entrare in contatto col mondo della Formula 1, nel noto circuito di Imola.

gatto incontra sebastian vettel

Qualcuno si è accorto di lui e da un paio di anni, da quando si svolge il Gran Premio d’Emilia Romagna, lo accoglie all’interno dell’autodromo, riservandogli il lusso di fare la conoscenza dei più grandi piloti del mondo. Vogliamo pensare che Arturo (o Formulino, dipende a chi lo chiedete) sappia cosa stia facendo e quale sia il suo posto in questa realtà così sorprendente.

Il gatto ha 14 anni e ormai si sente a suo completo agio, intendiamo sotto i riflettori. Si, perché le telecamere televisive lo hanno ripreso più volte in momenti unici. Ad esempio è salito alla ribalta l’episodio che lo ha visto coinvolto insieme a Lewis Hamilton. Il 7 volte campione del mondo, una volta sceso dal podio, ha incontrato lo stesso gattino e lo ha accarezzato ripetutamente.

formulino gatto passa autodromo

L’ex ferrarista Sebastian Vettel ha avuto modo di incontrare Arturo e anche lui ha cercato di passare del tempo assieme all’amato felino. Insomma, chiamatelo come volete, ma noi siamo certi che rappresenti un unicum nel mondo della Formula 1.

LEGGI ANCHE: Genova, gatto “arrabbiato” diventa mascotte del quartiere e star del web

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati