Jean Ralphio e Mona Lisa, i due gattini che non riescono a stare separati

Jean Ralphio è in convalescenza dopo un importante intervento e sua sorella Mona Lisa ha escogitato una maniera per non stare lontana da lui

gatti che si coccolano

Oggi vi raccontiamo la storia di un legame particolare, quello fra due gattini chiamati Jean Ralphio e Mona Lisa. Fratello e sorella adottati dalla stessa famiglia.

Qualche mese fa Gabrielle Zaffiro Mc Lemore e suo marito hanno sentito il desiderio di accogliere un altro gatto nella loro famiglia.

gatti che si coccolano

La loro attenzione è caduta su Jean Ralphio, ma quando hanno scoperto che aveva una sorellina, non hanno avuto il coraggio di separarli e li hanno adottati entrambi.

Adesso Mona Lisa E Jean Ralphio vivono insieme da circa un anno e non potrebbero essere più uniti e più felici.

Stanno sempre insieme, sia quando sono svegli che quando dormono. Recentemente Jean Ralphio si è rotto l’anca e ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico.

Anche la convalescenza si è dimostrata difficile, soprattutto perché doveva riposare e perché doveva trascorrere la maggior parte del tempo da solo.

Gabrielle lo ha sistemato nella doccia di casa, un luogo tranquillo e sicuro, in cui aveva tutto a disposizione.

Peccato però che sua sorella Mona Lisa non aveva nessuna intenzione di stare lontana da lui.

gatti che si coccolano

“Quando li teniamo separati, miagola attraverso la porta e cerca di entrare. Da quando non lo vede ci ha richiesto molte più coccole”, ha raccontato Gabrielle.

Che ha aggiunto: “L’altra volta abbiamo visto Jean Ralphio, zoppicante, al piano di sotto. Abbiamo immediatamente capito che Mona Lisa era riuscita ad aprire entrambe le porte. Sia quella del bagno, che quella della doccia”.

A questo punto, Gabrielle e suo marito hanno capito che difficilmente sarebbero riusciti a tenerli separati. Anche perché Jean Ralphio ha bisogno di un’altra settimana di riposo.

Gabriella ha quindi deciso di concedere a Mona Lisa di trascorrere un po’ di tempo con il fratello. Gli incontri si svolgono sotto la sua supervisione, perché il gattino non può assolutamente rischiare di farsi del male.

Anche se ora sono ancora separati, Jean Ralphio e Mona Lisa saranno di nuovo insieme molto presto per giocare e divertirsi come un tempo.

gatti separati

Per adesso Mona Lisa si limiterà a controllare che sui fratello stia bene. Perché è a questo che servono le sorelle!

Vi lasciamo a una storia a lieto fine, quella di Urmel un gattino che grazie a un amico speciale ha ritrovato la felicità.