Jimmy, il gattino che ha riabbracciato la proprietaria dopo 2 anni per un fortunato caso

La storia di Jimmy, il gattino che ha riabbracciato la proprietaria dopo 2 anni per un fortunato caso

Gattino con proprietaria

Oggi vogliamo raccontarvi la particolare storia di Jimmy, un gattino che è riuscito a riabbracciare la sua famiglia dopo ben 2 anni. E tutto per un fortunato caso.

La storia di Jimmy è la storia di un amico a quattro zampe che per motivi misteriosi un giorno non è più tornato a casa.

Se anche voi avete un amico a quattro zampe a rendere le vostre vite migliori, dovreste sapere bene a cosa ci riferiamo quando parliamo della paura che un felino possa non tornare più a casa.

La maggior parte dei gatti infatti trascorre molte ore fuori da casa. I felini sono animali che amano l’indipendenza e anche esplorare l’ambiente.

Questo ovviamente desta molte preoccupazioni nella maggior parte dei proprietari di gatti. E se un giorno il gatto si perdesse? Se un giorno restasse intrappolato da qualche parte o vittima di un incidente?

Insomma, la paura che il gatto possa non tornare più a casa è una paura che accomuna ogni proprietario di felini.

Una paura che per Sue Zelitsky e suo marito si è trasformata in un incubo ad occhi aperti. Un giorno, infatti, il loro gattino Jimmy non è più tornato a casa.

A niente sono valse le estenuanti ricerche di Sue e suo marito. Ricerche senza successo, che non hanno portato i risultati sperati.

E a niente sono valsi anche gli appelli sparsi per la città e quelli diffusi sui Social Network. Di Jimmy nessuno ha avuto più notizie.

E più i giorni passavano, più la famiglia di Jimmy perdeva le speranze. Ecco perché quando Sue ha visto su Facebook la foto di un gattino così simile al suo Jimmy quasi non ci voleva credere.

Erano passati due anni, possibile che quello fosse proprio Jimmy? Scorrendo la sua bacheca di Facebook, Sue si era imbattuta in un post della West Milford Animal Shelter, un rifugio per animali della sua città.

Nella fato c’era un felino che cercava una famiglia. Un felino così simile al suo Jimmy. E così Sue ha contattato la struttura e dopo una serie di domande è stato chiaro a tutti che si trattasse proprio del suo felino.

Sue ha potuto così riabbracciare il suo amico a quattro zampe dopo ben due anni. Una storia molto simile a quella di Mishka, il gattino che ha riabbracciato la sua famiglia dopo 10 anni.