Jupiter, la gatta che decise la casa nella quale partorire i suoi piccoli (FOTO)

jupiter gatta decise casa nella quale partorire i piccoli

Angela e James si trovavano in giardino, in una calda serata d’estate, parlando e divertendosi con gli amici di famiglia. Quando Angela tornò in salotto per prendere un oggetto, si ritrovò distesa sul tappetino una gatta di nome Jupiter.

jupiter gattina salotto famiglia

La stupore negli occhi della donna fu chiaro ed evidente, in men che non si dica si aggiunse anche James. Nessuno dei due riuscì a darsi una spiegazione valida, ma quei pochi istanti bastarono a mettere le cose in chiaro per la gatta.

Lei sarebbe rimasta lì, per sempre! Quella sarebbe diventata casa e i due esseri umani sarebbero stati 2 meravigliosi proprietari. Le cose, manco a dirlo, andarono proprio così e filarono lisce come l’olio.

giove gattina pelo nubi gassose

La coppia scelse il nome Jupiter (Giove) per un motivo particolare, ossia a causa del pelo felino.

Quelle macchie ricordarono a mamma e papà le nubi gassose sul grande pianeta del nostro sistema solare, quindi scelsero di conseguenza.

jupiter gatta visita veterinario

Una cosa che però si notò fin da subito era la sua pancia, fin troppo gonfia per essere normale. James pensò ad un’infezione intestinale, comune a molti gatti randagi, o addirittura ipotizzò i vermi, anche quelli non così sconosciuti.

Alla fine l’esito veterinario rese entusiasti mamma e papà, per una ragione ben precisa, sarebbero diventati di lì a poco nonni! Jupiter era in dolce attesa e dopo 2 settimane, all’incirca, partorì due gattini meravigliosi.

jupiter mamma gatta callisto io

Quello col pelo grigio prese il nome di Callisto mentre il fratellino col pelo un po’ più scuro prese il nome di Io. Anche qui si scelsero i nomi delle lune di Giove, giusto per completare il quadro astronomico al meglio.

jupiter mamma gatta attenzione piccoli

Oggi mamma Jupiter coccola i suoi due figlioletti con tanto amore, crescendoli nel modo migliore possibile. I due gattini sono fortunati a vivere in una famiglia così, accogliente e assolutamente affettuosa, in grado di regalare tutto ai loro amichetti a 4 zampe.