Koshka, il gattino che ha rischiato l’eutanasia e che ha aiutato la proprietaria a superare la depressione (video)

La storia di Koshka, il gattino con problemi di equilibrio che ha rischiato l'eutanasia e che ha aiutato la proprietaria contro la depressione (video)

Gattino con un carlino

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Koshka ed è un gattino davvero molto speciale.

La storia di oggi ha il potere di lanciare due messaggi importantissimi. Da un lato ci insegna quanto sia importante non arrendersi mai. Dall’altro dimostra quanto possono diventare benefici i nostri amici a quattro zampe nelle nostre vite.

La storia di Koshka è una storia difficile. Una storia che inizia con la sofferenza e il dolore, ma che per fortuna finisce con tanta felicità e amore.

I protagonisti della storia sono il gattino Koshka e la sua attuale proprietaria, Amanda Sawyer.

Quando Amanda lesse la storia di Koshka ne rimase molto colpita. Questo gattino era stato trovato in condizioni disastrose e la sua vita sembrava essere attaccata ad un filo.

Se anche fosse riuscito a sopravvivere, avrebbe sicuramente avuto un futuro difficile. Koshka infatti soffriva di Ipoplasia Cerebellare, una condizione provocata dal mancato sviluppo del cervelletto e che ha moltissime conseguenze, tra le quali la perdita dell’equilibrio e della coordinazione.

Chi mai avrebbe voluto adottare un felino con tutti questi problemi? Per il veterinario che si era occupato di Koshka la soluzione sembrava essere una soltanto: l’eutanasia.

Ma Amanda non avrebbe mai permesso che questo accadesse e quindi si fece avanti per adottarla. E da quel momento cambiò la vita di entrambe.

La vita di Koshka cambiò perché il nostro amico a quattro zampe conobbe per la prima volta la felicità di una vita in famiglia. Conobbe quell’amore e quell’affetto che solo una famiglia può darci.

Ma anche la vita di Amanda cambiò notevolmente. Perché prima dell’adozione di Koshka, Amanda soffriva di attacchi di ansia, depressione e attacchi di panico.

Ma da quando Koshka  è entrato nella sua vita, anche i suoi problemi sono piano piano migliorati. Ecco quindi il video che mostra la rinascita di Koshka, il gattino che ha scampato l’eutanasia e che ha cambiato la vita della sua proprietaria.

Una storia molto simile a quella di Dan, il gattino che dopo molte sofferenze oggi è finalmente felice.