La gattina Tama il primo capostazione felino della storia del pianeta (VIDEO)

Non tutti forse conoscono la storia della gattina Tama il primo capostazione della storia del Giappone e del pianeta

Si sa che i gatti sono creature incredibili in grado di fare qualsiasi cosa, ma non tutti conoscono la storia della gattina Tama il primo capostazione felino della storia. La piccola pelosa ricopriva il ruolo di capostazione nella stazione di Kishi, in Giappone.

La gattina Tama il primo capostazione e forse unico nella storia del pianeta è nata nell’aprile del 1999 e sfortunatamente si è spenta nell’estate del 2015; la piccola teneva compagnia a Toshiko Koyama. Questi all’epoca gestiva la stazione e portava con sé la sua gattina che era diventata l’attrazione dei passeggeri. Quest’ultimi, infatti, davano da mangiare alla piccola che poteva quindi vantare un gran numero di amici. La stazione però stava attraversando una grande crisi per il poco afflusso di persone; per tale motivo venne la necessità di fare dei tagli al personale. Si decise però di assumere un solo soggetto e quella era proprio lei; la gattina Tama il primo capostazione. Tama infatti non pretendeva un grande stipendio e il responsabile della stazione decise di pagarla del semplice cibo e tante coccole. Tama non è l’unico felino famoso; ci sono infatti 6 gatti famosi nella storia.

Il 2007 fu l’anno della sua assunzione e il suo compito era quello di accoglienza ai passeggeri. Questa decisione aumentò di gran lunga il successo e la popolarità della stazione; Tama riuscì a far risollevare la stazione, all’epoca in fase di chiusura. Il successo della gattina Tama il primo capostazione venne ricompensato con un ufficio; Tama infatti dal 2008, grazie ad una promozione, ottenne un ufficio personale, all’interno della biglietteria. Nel 2009 inoltre Tama divenne protagonista dei treni, grazie a dei dipinti che la ritraevano all’interno dei vagoni. La sua fama crebbe a tal punto che una rete televisiva decise di creare un documentario trasmesso sulle reti giapponese e tedesca; raccontarono la storia di questo felino e il grandissimo successo che ottenne ricoprendo questo ruolo. Curiosità: i gatti guardano la televisione? Ecco cosa rispondono gli esperti; forse anche molti gatti hanno visto questo documentario così interessante.

Alla morte della piccola, si decise di dichiarare Tama “Onorevole Capostazione per l’Eternità” e di onorarla in un tempio per onorarla come una divinità. Come affrontare la morte del nostro gatto non è mai facile e per la morte di Tama si decise di fare questo grande gesto. La sua presenza e il suo lavoro hanno permesso la salvezza della stazione e ha permesso ad altri gatti di ricoprire ruoli simili. I gatti sono creature salvifiche e la loro presenza può solo creare gioie e amore incondizionato; Tama la gattina capostazione rimarrà nei cuori di tantissime persone che la ricorderanno con immenso affetto.  

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati