La rocambolesca e incredibile storia di Garfield, il tenero gattino che ha fatto parlare di sé tutta la Germania

Ecco a voi una storia di un tenero gattino proveniente direttamente dalla Germania che ha rubato il cuore a tutti

Non tutti gli eroi indossano una maschera ed un mantello“. Questa è una delle grandi citazioni che si sentono dire spesso in storie di salvataggi o di gesti eroici avvenuti nella vita di tutti i giorni delle persone. E in effetti, la frase è totalmente appropriata alla storia che state per sentire. Il protagonista del racconto è un tenero gattino che è stato letteralmente salvato dalla morte assicurata.

micio nero

Questa storia risale al 2020 ed è ambientata in Germania. David insieme alla sua ragazza, sta tornando a casa dopo una passeggiata quando improvvisamente si accorge che sulla strada c’è una gatta in fin di vita. Si avvicinano per aiutarla ma capiscono che non c’è più niente da fare. Quello che scoprono dopo però è incredibile. La gatta era incinta e quindi c’è la possibilità di salvare almeno i suoi cuccioli. Senza aspettare un secondo, David prende un coltello da casa e tenta di fare un taglio cesareo alla gatta ormai senza vita.

LEGGI ANCHE: Il dolce gattino scappa dal veterinario e raggiunge il suo adorato amico cane per confortarlo e stare insieme

Riescono ad estrarre due feti, di cui uno purtroppo già senza vita. Il secondo però ce l’ha fatta a sopravvivere. Subito lo portano da un veterinario e successivamente a casa. Il piccolo e tenero gattino prende il nome di Garfield ed entra immediatamente a far parte della famiglia di David e della sua ragazza. “Durante il primo periodo siamo andati quasi tutti i giorni dal veterinario perché il piccolo aveva dei problemi digestivi” ha detto David.

gattino bicolore

Dopo qualche settimana il piccolo Garfield era un gatto nuovo e anche grazie all’aiuto di Mila, la gatta di casa, è riuscito a superare molte difficoltà. Davide e la ragazza si commuovono ogni volta che raccontano la loro storia e ringraziano di aver trovato quella gatta a terra quel giorno. Era un segno del destino.

LEGGI ANCHE: Busto Arsizio, Renee manca a casa da mesi, aiutiamo questa gatta Siamese a tornare dalla sua famiglia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati