La storia del gattino Peppy e del suo nascondiglio preferito

Il vaso doveva essere una semplice decorazione della veranda. Invece è diventato il nascondiglio preferito del gattino Peppy

gatto nascosto in un vaso

Il protagonista della storia di oggi è Peppy, un gattino che ha scelto un vaso come nascondiglio. Le sue foto hanno fatto il giro del web!

Le ha pubblicate Shelley Keane, la donna che ha adottato il gattino dopo che la sua famiglia aveva deciso di rinunciare a lui.

gatto nascosto in un vaso

Shelley ha dichiarato che Peppy è un gattino amante della vita all’aperto. Fin da quando lo ha accolto nella sua vita ha deciso di rispettare questa sua volontà.

Proprio per questo è più il tempo che Peppy passa fuori a esplorare che in casa con la sua famiglia.

Quando si trova fuori adora cercare dei nascondigli per farsi una bella dormita e l’ultimo luogo scelto è davvero perfetto.

Infatti Peppy è un gattino abbastanza grosso che fatica a entrare in tutti i nascondigli apprezzati dai felini.

Normalmente si riposava sotto una macchina, ma da quando la sua famiglia ha comprato un vaso per adornare la veranda, le cose sono cambiate.

“Abbiamo messo il vaso lì solo circa due settimane fa e quello è diventato il suo nuovo posto”, ha detto Shelley.

gatto nascosto in un vaso

Inizialmente la famiglia non aveva idea che Peppy dormisse dentro il vaso. E hanno avuto qualche difficoltà a capire dove fosse finito.

Tuttavia quando la verità è venuta fuori hanno passato a ridere un buon quarto d’ora.

“Ho visto qualcosa muoversi ed è saltato fuori Peppy”, ha detto Shelley. Effettivamente il nuovo nascondiglio del gattino Peppy ha le dimensioni perfette per lui.

E si vede proprio che ci sta molto comodo, visto che trascorre moltissimo tempo lì dentro. Quando Shelley l’ha comprato, aveva in mente di decorare la veranda, non di vedere il vaso trasformarsi in una cuccia per gatti!

Ma per i nostri adorati felini vogliamo fare davvero di tutto, perché sapere che stanno bene ci rende estremamente felici.

gatto nascosto in un vaso

Il vaso ora appartiene a Peppy a tutti gli effetti. È il suo posto sicuro per dormire, almeno fino a che non si annoia e passa a quello successivo. Perché è così che fanno i gatti!

Una storia a lieto fine per voi, quella di Tortellini, il gattino con la testa inclinata che ha finalmente trovato casa.