La storia di Narnia, l’incredibile gatta che ha due facce

Vi presentiamo Narnia, la bellissima ed affascinante gatta che ha due facce. Si tratta di un raro caso di gatto chimera

Gatto con due facce

Oggi vi raccontiamo la storia di Narnia, una bellissima gatta che è diventata famosa su tutti i social network perchè ha due facce.

Si tratta di un rarissimo caso di gatto chimera. Quando parliamo di chimerismo ci riferiamo al mito greco della Chimera. Questo termine indica un essere che rappresenta la mescolanza di due animali. In parole povere, si tratta di un fenomeno in cui in un essere vivente troviamo la presenza di cellule derivanti da due esseri diversi.

 

Tornando nel mondo dei nostri amici a quattro zampe, cosa sono i gatti chimera? Si tratta di animali che, a livello embrionale, presentano due popolazioni di cellule distinte.

Narnia, la gatta con due facce

In pratica, il loro aspetto è una mescolanza di regioni assortite. Quasi come se fossero due puzzle tagliati a metà e uniti insieme. Si tratta di una combinazione ereditaria che avviene in maniera accidentale e che dunque risulta davvero rara.

Il gatto con due facce

Narnia, ne è un esempio bellissimo. La gatta è nata a Marzo del 2017 e da allora è diventata una vera e propria star sui social.

La sua bellezza particolare, data proprio dal fatto che presenta due facce diverse, ha fatto sì che diventasse uno dei gatti più conosciuti del mondo.

Gatto chimera

 

La sua proprietaria, Stephanie Jimenez le ha addirittura aperto una pagina su Instagram, grazie alla quale è possibile godere della sua straordinaria bellezza.

Narnia si presenta con due facce, una dal colore nero e l’altra dal colore grigio. Un pelo davvero speciale, che si presenta perfettamente bicolore. Quasi come se fosse stato dipinto da un artista di body art.

Gatto con due facce

Come detto, Narnia ha solo 2 anni ma è già famosa in tutti il web. Il suo account Instagram conta più di 160 mila follower, con circa 440 foto.

Un successo quello di Narnia, la gatta chimera che ha due facce. Una bellezza che, ancora una volta, ci fa vedere quanto possano essere affascinanti questi animali. Che ne pensate, invece, del gatto più bello del mondo del 2019?