La storia di Pippa, la gattina trovata dentro un cestino della spazzatura (VIDEO)

Una gattina di nome Pippa è stata salvata dai rifiuti grazie a una coraggiosa donna che l'ha curata assieme ai suoi fratellini (video)

pippa gattina aiuto

Qualsiasi momento può diventare un’occasione per salvare vite in difficoltà, anche una semplice passeggiata al parco. Pippa, assieme ai suoi fratellini, è stata molto fortunata grazie al coraggio di una donna.

La ragazza in questione è Jess Thoren e vive a Brooklyn, New York. Il suo amore per gli animali, in particolare gattini, è immenso ed è proprio grazie a questo che i cuccioli sono salvi.

Jess stava camminando in un parco, quando ha sentito dei lamenti provenire da un cestino della spazzatura. Capì che si trattava di una richiesta di aiuto e andò a controllare.

Con stupore la ragazza trovò ben tre gattini nati giusto qualche giorno prima. Pensò subito che qualcuno li aveva abbandonati in modo crudele, così decise di salvarli.

View this post on Instagram

I’ve gotten a lot of questions and comments on if I’m going to keep Pippa. I’d be lying if I said that I didn’t think about adopting her. She is a special girl and has stolen my heart (although all my kittens do!). . . For a while, I was really worried she wouldn’t make it or that there would be complications that would make her difficult to adopt out. I wasn’t sure if she’d grow or get over her poop problems. In the back of my mind, I knew that if that happened, I would just adopt her. . Pippa is not meant to be mine though! She grew strong and is a perfectly healthy kitten now. 💪🏻 I should’ve never doubted that she’d make it through considering how feisty she was! She fought me every step of the way when I tried to bathe her/put medicine on her bum – always showing me who was the boss! . I made a couple of promises to myself when I realized how much I loved fostering. The first promise was that I would keep fostering and helping kittens for as long as I possibly can (so basically forever). . The second promise was that I would only adopt a kitten/cat that I felt was unadoptable. . While it sometimes, feels like it takes forever to get my kittens adopted – compared to most cats that are sitting in the shelter for weeks, months, years without a home, kittens are scooped up quickly! When it’s time for me to adopt, I want to adopt a cat/kitten that is harder to place. . Pippa is highly adoptable! In fact, she’s had several inquiries – so adopting her would be breaking a promise to myself. She is just too perfect to stay with me! Pippa will be going to an AMAZING home who has bought her a ton of toys already (including this ripple rug because I told them how much she loves it). The best part is she’s even going with one of her siblings! Take your best guess at which sibling she’s being adopted with. 😺

A post shared by Jess Thoren (@kittenbnb) on

La ragazza aveva già un altro gattino, di nome Panda e salvato poco prima, quindi non sapeva se era il caso. I piccoli, però, erano affamati ed avevano bisogno di cure, quindi si mise subito all’opera.

Tra i quattro, Pippa era quella che aveva maggiori problemi di salute. Infatti, Jess notò un’infezione molto grave provocata dai suoi bisognini.

In un primo momento, la ragazza pensò di ricorrere all’eutanasia ma rimase colpita dal carattere forte che aveva la gattina, così intraprese le cure di cui aveva bisogno.

Durante la sua crescita, Pippa ha sostenuto vari interventi chirurgici per poter recuperare al meglio la sua salute.

I sacrifici fatti per lei oggi ci fanno capire che ne è valsa la pena. La gattina è piena di energia e ha ripristinato tutte le sue forze. Il video che segue riassume la sua storia.

Inoltre, poco dopo aver lasciato la casa di Jess, Pippa ha trovato la sua famiglia assieme a un’altra gattina che viveva assieme a lei, Panda.

Per le due è giunto, finalmente, il momento di godersi la vita nella loro nuova casa che, ogni giorno, le dà tutto l’amore possibile.