Le olive fanno male ai gatti?

I gatti tendono ad amare il gusto delle olive, ma è un cibo che dovrebbe far parte della loro dieta o fanno male?

Olive verdi e pimento contengono sostanze chimiche simili a quelle presenti nell’erba gatta, quindi alcuni felini potrebbero esserne particolarmente attratti, mentre altri non ne sono affatto. Le olive nere, invece, non contengono gli stessi composti. Esse sono un alimento che non è tossico e non fa male ai gatti, ma hanno poco valore nutrizionale.  Le olive fanno male ai gatti

È abbastanza ovvio che i nostri amici essendo carnivori, in natura, non mangiano le olive e quindi non ne hanno bisogno per una vita equilibrata e sana. Il loro corpo può produrre la quantità di vitamina A e C di cui hanno bisogno attraverso il consumo di carne di animali da preda.

Le olive hanno, invece, benefici medicinali piuttosto che nutrizionali. Ne esistono diverse varietà e la maggior parte di esse ha composti anti-infiammatori e antiossidanti che possono prendersi cura dei radicali liberi del vostro animale domestico, aiutandolo contro molte malattie. Le olive, infatti, prevengono la comparsa del cancro e i gatti che soffrono di artrite felina possono trarre beneficio dalle loro qualità antinfiammatoria, poiché migliorano la mobilità dell’animale e ne riducono i dolori.  Le olive fanno male ai gatti

Le olive quando le trovate in ​​natura non sono velenose, ma quelle che acquistate hanno i conservanti. Uno di questi ingredienti è un’alta quantità di sale e questo è molto pericoloso per i gatti. Il sale presente in alcune olive può portare il vostro gatto oltre il limite necessario e l’avvelenamento da sodio può essere molto pericoloso.    Le olive fanno male ai gatti

I sintomi comuni di avvelenamento da sale sono vomito, diarrea, sete estrema, minzione eccessiva, perdita di appetito, tremore, convulsioni e, se non curato tempestivamente, questo può seriamente danneggiare i reni del gatto e portarlo alla morte. Quindi, se sospettate che il vostro animale domestico abbia ingerito una quantità di sale eccessiva e inizia a mostrare questi sintomi, allora dovreste sicuramente andare di corsa da un veterinario.  Le olive fanno male ai gatti

Lavare le olive non rimuoverà il sale eccessivo in quanto ne pulirete solo la quantità presente all’esterno, quindi scegliete solo olive non salate se volete darne un po’ al vostro amico peloso. Un altro problema è il rischio di soffocamento dato dal seme dell’oliva, rimuovetelo sempre se ne date al vostro micio.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati