Leon, il gatto che da randagio è diventato un “attivista per gli animali”

La storia del gatto Leon

Oggi vogliamo raccontarvi la storia di Leon, un gatto che in Brasile è ormai una vera e propria celebrità.

Il motivo? Fa l’avvocato. Non è la prima volta che vi parliamo di gatti che svolgono delle attività prettamente umane. Come il Dr. Doerak, il gatto che è diventato un professore all’Università.

La-vicenda-del-gatto-Leon

E in questo caso, invece, parliamo di un felino che oggi fa l’avvocato e che, come si suol dire, ha fatto carriera.

Perché la vita di Leon inizia da gatto randagio. Il piccolo felino, infatti, trascorre i primi momenti della sua vita tra le strade di Amapà, uno stato del Brasile.

Durante la stagione delle piogge cambia il suo destino. Probabilmente in cerca di un riparo, infatti, il felino decide di entrare all’interno di un edificio.

La-storia-del-gatto-Leon-che-è-un-avvocato

Non sa, ovviamente, di essere appena entrato nella sede dell’Ordine degli Avvocati del Brasile. E soprattutto, non sa di avere appena cambiato il suo destino.

Perché quando gli avvocati della struttura lo vedono, non possono fare a meno di innamorarsi di lui.

Tutti i professionisti presenti, infatti, decidono di prendere a cuore la sua causa. Lo portano da un veterinario, gli danno del cibo e un tetto sopra la testa.

Il-gatto-avvocato

E da quel giorno, inizia la vita di Leon da avvocato. Perché il felino diventa la mascotte dello studio e vive tra gli avvocati, circondato da tanto amore e affetto.

Con il passare del tempo, però, arrivano le brutte notizie. C’è qualcuno che si lamenta della presenza del gatto lì perché “un animale non dovrebbe stare all’interno di un luogo di lavoro”.

Gatto-Leon

Così gli avvocati decidono di far diventare Leon il primo gatto avvocato ad Honorem. Gli danno un cartellino di riconoscimento, quasi a voler sancire ancora di più la sua presenza lì.

Da quel momento, Leon diventa un vero e proprio attivista. La sua vicenda, infatti, serve come esempio per aiutare nella lotta per i diritti di tutti gli altri animali.