Lofty, il gattino malato con l’adozione bloccata

Lofty è un gattino malato che stava per avere una nuova casa. Purtroppo, a causa della quarantena, l'adozione è stata messa in pausa.

La storia che racconteremo oggi è quella di Lofty, il gattino malato la cui adozione è stata bloccata a causa del prolungamento della quarantena.

La quarantena ha infatti fermato la vita un po’ di tutti noi. Non si può andare a lavoro, non si può uscire e molte azioni quotidiane non possono essere svolte. Non sono però soltanto i piani di noi umani ad essere saltati.

Anche gli animali stanno pagando pegno per le restrizioni e questo è il caso di Lofty. Lofty è un gattino che dopo tante difficoltà, era riuscito nel suo intento: trovare qualcuno che si prendesse cura di lui e lo adottasse.

Il gattino, per una disfunzione cerebrale, avverte e mostra frequenti tremori alla testa.

Lofty gattino malato

La famiglia che voleva adottarlo, però, non si è data per vinta e ha deciso che Lofty, nonostante le sue difficoltà, sarebbe stato il prescelto.

Qualcosa però ha bloccato tutto: è iniziata la quarantena e il gattino non può uscire dal rifugio che attualmente lo accudisce. In attesa che tutto torni nella normalità, Lofty, il gattino malato, prosegue le sue giornate aspettando che i suoi nuovi genitori adottivi lo vadano a prendere.

lofty gattino malato

Passa le sue giornate giocando, riposando e facendo le fusa ai volontari che si occupano di lui. Probabilmente Lofty non sta capendo perché i suoi genitori adottivi non si sono ancora presentati per prenderlo.

lofty

Una cosa però è certa. Quando tutto questo finirà e le procedure per l’adozione potranno ripartire, Lofty potrà andare finalmente nella casa che si augura sia quella definitiva. Innumerevoli coccole e giochi sono messi da parte in attesa del suo arrivo.

La sua nuova famiglia non vede l’ora di incontrarlo di nuovo e di dargli la seconda possibilità di vita che tanto merita. In mezzo a tante brutte notizie, ogni tanto ne arriva una che rallegra la giornata.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati