Ludwing, il gattino scomparso che è tornato a casa dopo 3 anni

La storia di Ludwing, il gattino scomparso che è riuscito a riabbracciare la sua famiglia dopo ben 3 anni

Gatto che osserva

Oggi vogliamo raccontarvi l’incredibile storia di Ludwing, un gattino che dopo ben 3 anni è riuscito a riabbracciare la sua famiglia.

Chiunque tra voi abbia un gatto a riempire la propria vita, dovrebbe sapere molto bene a cosa ci riferiamo quando parliamo della paura che il nostro amico a quattro zampe un giorno possa non tornare più a casa.

La maggior parte dei felini, infatti, è abituata a passare molto tempo fuori casa ad esplorare l’ambiente e a scoprire il mondo.

E anche se per il loro bene glielo lasciamo fare, non possiamo certo negare che questo provochi in noi una certa ansia.

Gatto che osserva

Perché magari un giorno potrebbe non tornare più. Potrebbe restare intrappolato da qualche parte, restare vittima di un incidente o di un predatore. Insomma, la paura che un giorno il nostro gatto possa non tornare a casa è una paura che accomuna quasi tutti i proprietari di felini.

E questa paura, per il proprietario del gattino Ludwing si è trasformata in un bruttissimo incubo diventato realtà.

Perché da un giorno all’altro, il suo amico a quattro zampe non è più tornato a casa. Ludwing è scomparso, facendo perdere le sue tracce nel giro di poco tempo.

Gatto che osserva

A niente sono valse le ricerche del suo proprietario. A niente sono valsi gli appelli sparsi per la sua città in Estonia e sui Social Network. Di Ludwing nessuno ha avuto più notizie.

Questo fino a pochi giorni fa, a distanza di 3 anni. Il proprietario di Ludwing ha ricevuto una telefonata che aveva aspettato da tempo, ma che ormai pensava di non ricevere più.

Dall’altro capo del telefono qualcuno gli stava dicendo di essere in compagnia del suo amico a quattro zampe. Dopo ben 3 anni.

Il veterinario era riuscito a contattare l’uomo grazie al microchip. In questi 3 anni Ludwing aveva vissuto con un’anziana signora che lo aveva trovato in strada, lontano dalla sua casa.

Gatto nero che osserva

Lo aveva adottato pensando che fosse un felino randagio e lo aveva trattato nel migliore dei modi. Dopo la morte della donna, Ludwing era scappato di nuovo e questa volta era stato trovato da un veterinario.

L’uomo dopo aver controllato il microchip del felino è riuscito a mettersi in contatto con il suo vecchio proprietario. Adesso il gattino Ludwing è tornato a casa, pronto a ricominciare quella vita felice che si era interrotta.

Una storia molto simile a quella di Toby, il gattino che è riuscito a riabbracciare la sua proprietaria dopo 12 anni.