Luke, il gattino che è riuscito a sopravvivere nonostante le aspettative negative

Il gattino protagonista di questa storia si chiama Luke ed è un felino davvero molto coraggioso.

Molto spesso vi raccontiamo storie di gatti il cui destino sembra spacciato. Felini appena nati che già lottano tra la vita e la morte e che secondo tutti non possono sopravvivere.

Gattino malridotto

Ma quasi sempre, per fortuna, i finali di queste storie sono simili. Perché i nostri amici a quattro zampe hanno un’incredibile forza d’animo e non si arrendono neanche di fronte alle difficoltà e alle sofferenze più grandi

Un po’ come dimostra la storia di Giselle, la gattina che tutti davano per spacciata che adesso è felice. E un po’ come dimostra la storia di Luke, il gattino protagonista di questa vicenda.

Gattino che osserva

Perché secondo tutti gli esperti, questo piccolissimo felino non sarebbe mai sopravvissuto. A trovarlo fu Carmen Weinber, una donna che si occupa dell’Animal Friends Project, da sempre dalla parte dei quattrozampe più bisognosi.

Luke si trovava  in una strada del Long Lake Village, a West Palm Beach. Appena nato e già a lottare tra la vita e la morte.

Era solo e di sua madre e dei suo fratellini non c’era traccia. Era visibilmente denutrito, disidratato, quasi assiderato, pieno di pulci e parassiti e chi più ne ha più ne metta.

Il gattino Luke

Insomma, le sue condizioni erano davvero critiche. Ma Carmen, che da sempre si occupa di salvare cuccioli in difficoltà, conosce bene i felini.

Sa che sono animali che non si arrendono mai e che riescono a sopravvivere anche nelle condizioni più disperate.

E così ha deciso di dargli una possibilità. Ha preso quel cucciolo tutto pelo così piccolo e lo ha avvolto in una coperta termica. Poi, lo ha portato nella sua clinica veterinaria di fiducia.

Gattino Luke

Qui un team di veterinari si è preso cura di lui. Luke ha iniziato il suo lungo percorso di cure e si è aggrappato con tutte le forze a questa vita che non voleva perdere.

E per fortuna, ce l’ha fatta. Oggi Luke è ancora molto piccolo per la sua età, ma è decisamente migliorato.

Ha iniziato a prendere peso, non è più ricoperto di parassiti e ha trovato la voglia di vivere. Adesso sta solo aspettando qualcuno che voglia adottarlo e regalargli una vita felice!

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati