Lumos, il gattino disabile con il carrellino che è il migliore amico dei cani (video)

La storia di Lumos, il gattino che si muove grazie ad un carrellino, che è il migliore amico dei cani (video)

Gattino disabile con cane

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Lumos ed è un gattino disabile che è ormai conosciuto nel web per essere il migliore amico di molti cani.

La storia di Lumos è la storia di un amico a quattro zampe che non si è mai arreso. La storia di un gattino nato sano e che, in seguito ad un incidente, ha dovuto reinventarsi, cambiando completamente le sue abitudini.

Il felino è infatti ha subito una lesione al midollo spinale quando aveva appena 10 mesi. Da quel giorno ha perso completamente la sensibilità al treno posteriore e si muove solo grazie ad un carrellino speciale.

Il gattino ha quindi dovuto stravolgere la sua vita in tutto e per tutto. Ha dovuto cambiare le sue abitudini, reinventarsi. Nonostante questo non ha mai smesso di lottare.

A raccontare la sua storia è Aurora, la ventunenne proprietaria del felino che vive a Casteldaccia, in provincia di Palermo.

Al terzo anno di veterinaria, Aurora è da sempre un amante degli animali. Oggi ha quattro cani, Nana, Willy, Oscar e Isotta, e il gattino protagonista della storia e del video di oggi, Lumos.

L’incidente a Lumos è successo proprio durante una lite tra i suoi amici cani. Willy e Oscar non si sono resi conto della differenza di stazza tra loro e il felino e purtroppo è stato proprio quest’ultimo a pagarne le conseguenza più gravi.

Da quel giorno Lumos è soprannominato Paralumos. Come detto ha dimostrato un coraggio straordinario e ogni giorno dimostra a tutti la sua incredibile forza di volontà e il suo straordinario coraggio.

Lumos ormai è anche una star del web. Pensate che ha un profilo Instagram tutto suo, con tantissimi follower che ogni giorno aspettano sue notizie. Non trovate anche voi che sia bellissimo?

Se non ne avete mai abbastanza di amicizie tra cani e gatti, non perdetevi la storia di Ralphie, il gattino disabile che ha ritrovato la felicità grazie al cane Max.