Mostik, il gattino simbolo del ponte di Crimea sta per diventare un giornalista (video)

del Ponte di Crimea che presto diventerà un giornalista (video)

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Mostik ed è un gattino che ha fatto in pochissimo tempo il giro del web.

La storia di Mostik è la storia di un amico a quattro zampe che è una vera e propria celebrità. In Russia ormai lo conoscono tutti e anche nel mondo di Internet.

Mostik è un gatto mascotte. È infatti il simbolo del ponte di Crimea che unisce la Russia con la penisola di Crimea attraverso lo Stretto di Kerch.

https://www.instagram.com/p/CB5lTWBqYd9/

La costruzione del ponte è iniziata alcuni anni fa. Fin dal primo giorno il felino ha deciso di andare a vivere nel cantiere del ponte, diventando giorno dopo giorno la mascotte del ponte.

E con lui si sono aggiunti con il tempo anche altri animali. Il gabbiano Valera, il cormorano Bartolomeao, il cane Zigan, la volpe Laziveta e il delfino Maxim. Tutti animali che sono diventati gli ispettori del cantiere.

Tutti i lavoratori del cantiere si sono affezionati al nostro amico a quattro zampe, che ha addirittura aperto un account Instagram che è seguito da più di 55 mila follower.

https://www.instagram.com/p/CBu-18nn42k/

Lo scorso 30 Giugno è stato inaugurato il trasporto ferroviario di merci sul ponte, mentre la parte stradale del ponte è stata inaugurata a Maggio del 2018.

Quale sarà quindi il destino del nostro amico a quattro zampe adesso che il cantiere si è concluso?

Per giorni e giorni i fan di Mostik hanno chiesto notizie del loro amico a quattro zampe. E dopo giorni di attesa, il felino si è finalmente deciso.

https://www.instagram.com/p/CBlEedpKWWO/

Il nostro amico a quattro zampe ha infatti deciso di diventare un giornalista. Su un post di Instagram ha scritto:

Nessuna notizia mi sfuggirà! diventerò giornalista!

Mostik infatti si trasferisce presso la redazione dell’agenzia russa di stampa internazionale Rossiya Segodnya, che ha sede a Simferopoli.

Diventerà il direttore della sezione del giornale dedicata proprio ai gatti. Ma Mostik non è il primo gatto lavoratore di cui vi parliamo. Vi ricordate di Stepan, il gattino Influencer che lavora in una biblioteca con tanto di stipendio?

https://www.instagram.com/p/CClImPAKky4/?utm_source=ig_embed

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati