Muppet, il gattino speciale nato con malformazioni

Questo gattino è speciale ed è nato con un musetto particolare: ha diverse malformazioni ma è determinato a farcela

La storia di questo gattino di nome Muppet è davvero meravigliosa. Lui è un gattino speciale e purtroppo, è nato con diverse malformazioni che hanno reso il suo musetto particolare. Ma nonostante le difficoltà, continua a combattere per sopravvivere.

Muppet è nato con palatoschisi, labbro leporino e idrocefalo. Insomma, delle malformazioni abbastanza gravi che potevano compromettere la sua sopravvivenza. E invece lui, era talmente determinato a farcela che è sopravvissuto alla grande.

Audrey, una volontarie del Murphy’s Safe Haven un rifugio per animali situato a Edinburg, in Texas, quando ha visto il gattino per la prima volta ha capito che doveva aiutarlo. La donna sa che i mici speciali hanno bisogno degli umani giusti per potercela fare.

E sapeva che lei faceva proprio al caso di Muppet. Perciò ha deciso di accoglierlo per dargli una possibilità. Già da subito, il micio ha mostrato di essere davvero determinato. Miagolava fortemente per ricevere le attenzioni che voleva.

Lo hanno alimentato con un sondino poiché era piccolo e la sua malformazione rischiava di provocare soffocamento. E ogni due/tre ore, quando a Muppet viene fame inizia a miagolare e non la smette fino a quando non gli danno da mangiare.

Insomma, è un gattino speciale sotto tutti i punti di vista. Non si fa problemi a farsi sentire quando ha bisogno di qualcosa! Per permettere a Muppet di crescere forte e sano, i volontari lo hanno messo nell’incubatrice con degli strumenti appositi per regolare la sua temperatura e aiutarlo a respirare.

Tutti temevano che non ce l’avrebbe fatta, e invece, lui ha combattuto giorno dopo giorno! Anche se non ha gli occhi, sta iniziando a sviluppare al meglio tutti gli altri sensi. Quando sarà cresciuto ancora un pochino, si potranno vedere i risultati di tutti gli sforzi fatti per lui!

Audrey è davvero felicissima di essersi preso cura di lui. Sa che molto spesso non ci sono persone disposte ad adottare gattini con bisogni speciali e lei non voleva far sentire Muppet solo al mondo. E ci è riuscita benissimo!

Ogni giorno cresce sempre di più e siamo certi che diventerà un micio splendido. A lui non importa se ha tutte quelle malformazioni, se la sa cavare benissimo lo stesso! Non si farà ostacolare dai problemi, lui vuole vivere ed essere felice come tutti gli altri gatti. Perciò, noi gli auguriamo buona fortuna per tutto!

LEGGI ANCHE: Cupido, il gatto trovato con una freccia conficcata in testa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati