Nala, la gattina siamese che non fa lavorare il suo padrone al computer (VIDEO)

La storia della gattina siamese che non fa lavorare il suo padrone al computer, si è coricata sulla tastiera e non ne vuole

gattina siamese che non fa lavorare il suo padrone

La dolcissima gattina siamese che non fa lavorare il suo padrone al pc. Si è sistemata sulla tastiera e non ne vuole sapere di spostarsi. Vivere con un gatto comporta, ogni tanto, delle pause forzate… Se loro decidono che è arrivato il momento delle coccole, non c’è niente da fare! Bisogna fare le coccole, non c’è alternativa.

Nala è una gatta siamese bellissima e affascinante, ha il pelo scuro e sembra essere la padrona della casa, sulle coccole comanda lei. E probabilmente anche sulla questione cibo non accetta che qualcuno possa interferire.

I gatti ci costringono a prenderci delle pause per le coccole e questo è sempre bello. In teoria sono loro che hanno bisogno di attenzioni ma poi, in fin dei conti, le danno a noi e ci fanno rilassare e sentire amati.

Gattina siamese che non fa lavorare il suo padrone al pc

gatto sul computer

La piccola Nala è una micetta viziata e circondata d’amore, i suoi padroni le lasciano fare quello che vuole la riempiono di coccole. Fa sorridere vederle comoda, seduta sulla tastiera del computer, come se fosse a lei a decidere chi deve fare cosa!

I siamesi, in realtà, sono gatti un po’ particolari, sono affettuosi ma hanno anche un carattere abbastanza forte. Amano sottolineare il loro punto di vista e questo vale un po’ per tutto, anche per i momenti delle coccole!

Il video prosegue con la gattina che passa in un’altra stanza dove ha un enorme tiragraffi, grandissimo e pieno di giochi, palline e divanetti imbottiti.

gatto sul pc

Sul tiragraffi la sua padrona la riempie di coccole e carezze, e lei ricambia con fusa a non finire.

Il video è molto carino e ci fa vedere due aspetti di questa gattina, da un lato quando è lei a cercare le coccole in uno dei posti del suo padrone. Dall’altro è ben felice di ricevere un po’ di coccole extra, sul suo giochino preferito.

Foto Pixabay, Pixabay