Olga e Lamù, le gatte che hanno bisogno di aiuto

Queste due splendide gatte hanno bisogno dell'aiuto di tutti per poter sopravvivere, non hanno molto tempo per farcela

La storia di queste due gattine di nome Olga e Lamù è davvero molto triste. Loro sono entrambe con i volontari, ma hanno bisogno dell’aiuto di tutti per potercela fare. Sono due ex randagie e sono in brutte condizioni di salute.

“Olga ha 8 mesi ed è una dei 17 gatti del condominio di Bari che, grazie alle vostre donazioni, abbiamo fatto sterilizzare. Alla fine di Marzo, improvvisamente, ha iniziato a respirare affannosamente”, raccontano le volontarie che si stanno occupando di loro.

Olga

Olga per questo motivo, è stata ricoverata e hanno visto che aveva i globuli bianchi a 5000 perché aveva la laringe infiammata che gli occludeva le vie respiratorie. In pratica, quando mangiava, avendo la faringe occlusa dalla mucosa, il cibo defluiva in parte nei polmoni e questo ha causato l’infiammazione.

Hanno fatto endoscopia che ha evidenziato la mucosa ridondante che, nella fase di respirazione, causa l’occlusione delle vie respiratorie. Con il cortisone sono riusciti a farla sgonfiare un po’. “Si potrebbe tentare l’intervento, ma è un intervento delicato, estremamente rischioso, si potrebbe formare edema oppure, una volta risolto, col tempo, potrebbe ripresentarsi“, scrivono i volontari.

Olga è ricoverata dal 24 Marzo ed è uscita solo qualche giorno fa. In questo momento, è chiusa nel bagno di Roberta, la volontaria che la sta aiutando. Dopo la terapia col cortisone respira meglio, mangia e beve. Purtroppo, solo per lei sono 2000€ di spese veterinarie.

Lamù

La volontaria è davvero disperata, non sa più come pagare. Oltre ad Olga ha dovuto ricoverare Lamù, una gattina felv positiva di 8 mesi che fa parte di una cucciolata portata via ai rom, per 2 volte, a causa di una infezione alle vie respiratorie.

Ricordo che Roberta, tra gli altri, si sta occupando di Olaf che ora ha anche un forte raffreddore e poi ci sono sempre le costose fiale per i 3 gatti fip. Lamù, da stamattina, sta di nuovo male, ha la bava alla bocca e respira affannosamente. Ha bisogno di essere ricoverata ancora, ma la clinica non accetta più mici se non si salda il conto precedente. E se dovesse stare male di nuovo anche Olga?“.

Non permettiamo che non possa essere ricoverata per mancanza di soldi. Qualcuno l’avrebbe già fatta sopprimere, ma la vita, ogni vita, è un dono prezioso e va custodito! Aiutiamo Olga e Lamù e tutti gli altri mici che ne hanno bisogno. Per vedere i video e le fatture, aprite il post di Instagram qui in basso!

Non lasciamo sola la volontaria che sta facendo grandi sacrifici per aiutarle. Per chi volesse contribuire a salvare la vita di queste splendide gatte, può cliccare su questo link —> Gofundme per Olga e Lamù, e fare una piccola donazione.

Solo insieme e con la solidarietà queste due gattine ce la faranno, non lasciamole sole. Hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile! Non voltiamo le spalle a chi ha bisogno di aiuto! Olga sta anche cercando una famiglia! Aiutiamole!

LEGGI ANCHE: Giulietta e Romeo, i due gatti che cercano casa insieme

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati