Opal, il gattino cieco che è finalmente felice grazie ad un altro felino

Un gatto cieco con un altro felino

Si chiama Opal il gattino protagonista della storia di oggi ed è un felino che, ancora una volta, riesce a dimostrarci quanta forza d’animo abbiano i nostri amici a quattro zampe.

Se leggete spesso le storie che vi raccontiamo, ormai dovreste averlo capito. I gatti sono animali che non si arrendono mai e che riescono ad essere felici nonostante gli ostacoli che la vita mette nel loro percorso.

Gattino cieco

Sono tantissime, infatti, le storie di felini sfortunati che ogni giorno vi raccontiamo. Gatti maltrattati o con problemi fisici che, nonostante tutto, riescono ad essere felici. Come la storia di Arlo, il gattino “diverso” che ha iniziato ad essere felice.

E come lui, anche Opal è un gattino che dalla vita non ha avuto grossi regali. Il protagonista di questa storia, infatti, ha dovuto soffrire molto prima di raggiungere la sua stabilità e la sua felicità.

Gattino Opal

Sono stati i volontari del CatRescue901 a trovare il nostro amico a quattro zampe quando era ancora un cucciolo.

Ferito e decisamente debilitato, il gattino sembrava essere davvero sul punto di morte. Opal infatti aveva un serio problema agli occhi che, a causa di una strana deformazione, non si erano completamente formati.

Per evitare che subentrassero delle brutte infezioni, i veterinari lo hanno operato e Opal ha perso definitivamente la vista.

Due gattini abbracciati

Il cucciolo sembrava spacciato, così piccolo e già con tanti problemi ma, come spesso succede, ha dimostrato una forza d’animo davvero fuori dal comune.

Nonostante durante i primi giorni sembrava non avere più voglia di vivere, improvvisamente Opal ha iniziato ad essere felice.

Come? Grazie alla compagnia di un altro felino, Aspen. I volontari del rifugio hanno infatti pensato di affiancarlo ad un altro gatto, con la speranza che riuscisse a soccombere alla mancanza della vista.

La storia del gattino Opal

E, a lungo andare, le loro speranze sono state premiate. Opal oggi è un gattino sano in tutto e per tutto.

Tutti gli altri suoi sensi sono talmente tanto sviluppati da non fargli sentire la mancanza della vista. La presenza di Aspen è fondamentale.

È grazie a lui se il nostro amico a quattro zampe ha imparato ad avere fiducia nei propri mezzi e nel mondo in generale. Entrambi si trovano nello stesso rifugio e la speranza è che presto possano essere adottati insieme da una stessa famiglia.