Oskar, il gattino cieco che è diventato una star del web (VIDEO)

Se Mick e Bethany Sydlowsk non avessero deciso di adottarlo, il gattino cieco Oskar sarebbe stato destinato a fare una brutta fine. Ma le cose sono andate diversamente: ora il micio è felice ed è famosissimo su internet

Oskar con un giocattolo

Il protagonista di questo video si chiama Oskar ed è un adorabile gattino nato senza gli occhi formati. La sua forza di volontà e la tenerezza con la quale lo tratta il suo nuovo fratellino micio, Klaus, fa innamorare tutti gli internauti amanti dei gatti. Su Youtube sono già cinque milioni le persone ad aver visto il suo filmato più famoso.

Oskar gatto cieco gioca con la palla

La storia di questo adorabile gattino merita davvero di essere raccontata. Mick e Bethany Sydlowsk andarono a comprare uno strumento musicale in un negozio. All’inizio l’idea era quella di tornare a casa solamente con quest’oggetto ma il proprietario del negozio gli mostrò qualcos’altro: un gattino cieco di otto settimane. Il signore insistette molto sulla necessità che qualcuno adottasse questo gatto perché senza famiglia non sarebbe sopravvissuto.

La coppia rimase per un attimo perplessa, soprattutto perché il loro attuale gatto, di nome Klaus, non si era mai mostrato amichevole con gli altri gatti che avevano provato ad adottare. Tuttavia quell’essere così dolce e indifeso li intenerì a tal punto che lo battezzarono Oskar in onore alla marca dello strumento che volevano comprare e se lo riportarono a casa.

Oskar gatto cieco con amico Klaus

Quando Oskar arrivò a casa degli Sydlowsk la sua reazione fu la stessa di qualsiasi altro cucciolo di gatto di otto settimane. Giocava, e si mostrava interessato a tutti gli intrattenimenti che i suoi nuovi genitori umani gli offrivano.

Mick e Bethany avevano molto timore della reazione dell’altro gatto di casa, Klaus. Ma contro ogni previsione, quest’ultimo prese a cuore la situazione del gattino sfortunato e decise di adottarlo, comportandosi con lui come un fratello maggiore.

Dopo l’adozione i genitori umani di Oskar hanno pubblicato vari video che lo vedono protagonista e che sempre ottengono migliaia di visualizzazioni.

Se vi è piaciuta questa storia sicuramente vi piacerà anche quello di Angelito, il gattino disabile salvato dall’eutanasia grazie a delle persone speciali