Panchini, il gattino con le zampe deformi che è finalmente felice (video)

La storia di Panchini, il gattino con le zampe deformi che dopo il salvataggio ha finalmente conosciuto l'amore (video)

Gatto bianco con zampe deformi

Il protagonista della storia e del video di oggi si chiama Panchini ed è un gattino speciale. Un amico a quattro zampe con le zampe deformi che oggi può finalmente dirsi felice.

Come avrete capito, dunque, la storia di Panchini è una storia a lieto fine. È allo stesso tempo una storia di dolore e sofferenza, una di quelle che ci aiuta a capire quanto un piccolo gesto per noi possa essere enorme per i nostri amici a quattro zampe.

Perché per Panchini il destino sembrava già scritto e non era affatto un destino felice. Nato tra le strade di Lima, Perù, questo amico a quattro zampe sembrava non avere molte possibilità di sopravvivere.

Era nato con le zampe deformi, una condizione che aveva reso la sua vita da randagio molto peggiore di quanto non lo sia in generale.

Quando i volontari di un rifugio per animali lo trovarono, Panchini era in condizioni disastrose. La sua sopravvivenza sembrava attaccata ad un filo e nessuno aveva speranze circa il suo futuro.

Ma il nostro amico a quattro zampe ha dimostrato di avere una forza d’animo incredibile. Si è attaccato con gli artigli e coni denti alla vita ed alla fine è riuscito a sopravvivere.

View this post on Instagram

Feliz día internacional de la lucha por los derechos de la mujer!🍒 . Sabemos que rescatar gatos es una tarea difícil, no solo porque la ayuda y solidaridad de las personas es mínima sino por la fuerza emocional que se necesita para no desanimarse y quebrarse ante tantos casos de maltrato y abandono. Se han dado cuenta de que la mayoría de rescatistas son mujeres? Mujeres que por amor a los 🐶🐱 comparten su tiempo y recursos con los animalitos de la calle. Gracias mujeres! Que tengan un lindo día con mucha consideración y respeto.💪🏽♥️ . . #happywomensday #womensday #diadelamujer #cats #love #cuteness #kittenofinstagram #catlover #catsofinstagram #catsclub #specialneedscats #happy #handicat #instacat #instapet #instameow #meow #cute #adoptanocompres #adoptdontshop #caturday #bunnylove #mylife #gatito #kitten #calicocat #kedi #turkishvancat #peru #gatitoperuano

A post shared by ♥️Panchini🎖🐰 (@panchini.my.handicat) on

Per lui adesso mancava un ultimo scalino: doveva trovare una famiglia. Chi mai avrebbe voluto un gattino con le zampe deformi?

Fu Silvana Wong la prima a interessarsi di lui. Aveva letto la sua storia su Facebook e sapeva di poterlo aiutare.

Non poteva adottarlo in maniera definitiva, avendo molti altri gatti in casa. Ma poteva ospitarlo in maniera temporanea, in attesa che ricevesse la sua richiesta di adozione.

E così Panchini raggiunse la sua nuova casa temporanea. Si adattò immediatamente al nuovo ambiente e fin da subito mostrò il suo caratterino.

Ma i giorni passavano e nessuno chiedeva di lui. E mentre questi giorni passavano, Silvana si affezionava sempre di più al piccolo.

E alla fine decise di adottarlo in maniera definitiva. Come potete vedere nel video qua sotto, oggi Panchini è un gattino felice. Proprio come Chuck, il gattino nato con diversi disturbi che dopo la sofferenza ha conosciuto l’amore.