Pawly, la gattina guarita dopo una lunga ed estenuante attesa (VIDEO)

pawly gattina guarita dopo lunga attesa

Un gruppo di soccorso salvò 4 piccoli gattini nati da pochi giorni e li portò al sicuro, nel rifugio municipale di Las Vegas. Fra i 4, una piccoletta in particolare dimostrò di avere bisogno d’aiuto, stiamo parlando della dolce Pawly.

pawly gattina rifugio las vegas

Una seconda organizzazione si prese l’incarico di accogliere nella propria struttura Pawly e i fratellini, così da garantire le giuste attenzioni, ma soprattutto cure e amore. Patricia Lika, una donna specializzata in gatti critici, si prese cura di Pawly.

Giunti in un ambiente sicuro, come la casa della donna, iniziò il processo di ripresa per combattere e sconfiggere le varie malattie della gattina. Antibiotici e pasticche servirono a frenare le infezioni della felina.

pawly gattina antibiotici malattia

Patricia ebbe a che fare anche con la zampetta mancante della piccola nuova arrivata. Non si sa di preciso come sia successo, ma l’ipotesi più accreditata è l’assenza della zampa posteriore fin dalla nascita, per natura.

I giorni passarono e Pawly cominciò ad affrontare seriamente la sua condizione precaria, lottando come una leonessa. Nel frattempo le coccole giocarono un ruolo fondamentale per la sua personalità, che divenne sempre più dolce e socievole.

pawly gattina cure amore patricia

La proprietaria temporanea svolse un lavoro a dir poco eccellente, perché non solo salvò la gattina, ma le fece conoscere le gioie della vita. Pawly imparò a trascorre il proprio tempo con altri gatti in casa o cani, i suoi migliori amici.

Sempre alla ricerca dell’avventura, iniziò a nascondersi in giro per casa per poi escogitare “imboscate” d’amore e felicità a Patricia. Uno dei suoi giochi preferiti in assoluto è quello di seguire i riflessi del sole o i laser in giro per casa.

Pawly, tutt’ora, vive sotto l’ala protettiva di Patricia e continuerà così finché la ripresa non sarà effettivamente conclusa.

pawly gattina pazienza adozione

La strada intrapresa è quella giusta, ci vuole solamente tanta pazienza e amore, prima o poi la gattina troverà la casa dei suoi sogni.