Peach, il gattino che ha ricevuto in regalo un palazzo tutto suo

Peach, il gattino che trascorre le sue giornate nel palazzo che la sua "mamma" gli ha costruito in casa

gatto nel castello

Il protagonista di oggi è Peach, un meraviglioso gattino che la sua “mamma” considera alla stregua di un principe e che come tale vive in un palazzo.

Che gli ha costruito con le sue stesse mani, proprio la sua “mamma”, una ragazza di nome Frances Ratner. E se vi state chiedendo come mai ha deciso di fargli questo regalo, sappiate che Peach se lo è guadagnato per il solo merito di essere un bravo gattino.

Scherzi a parte, Frances vuole molto bene a Peach e tutto questo amore traspare dalle parole che usa per parlare di lui.

Così un giorno di pioggia per trascorrere il tempo ha deciso di costruire un palazzo tutto per lui. E la decisione è capitata proprio a fagiolo, perché avendo appena traslocato aveva ancora in giro per casa tante scatole inutilizzate.

Ci sono volute più di 5 ore per costruire il palazzo di Peach, ma ne è valsa davvero la pena perché il gattino l’ha apprezzato con tutto il cuore.

“Ci sono quattro piani e otto sale che sono tutte collegate con tunnel e rampe”, ha detto Frances “Ogni stanza è accessibile da una porta e inoltre si può raggiungere anche la soffitta attraverso i tunnel interni“.

View this post on Instagram

*shocked peach-chu face*

A post shared by Prince Peachblossom (@princepeachblossom) on

Inizialmente pare che Peach abbia poco apprezzato il regalo. Forse sperava che si trattasse di cibo, tuttavia dopo un primo giro di ricognizione è rimasto a giocare al suo interno.

E dopo aver esplorato corridoi, scale e stanze ha provato anche a mangiarlo. A quanto pare deve aver capito che il suo palazzo non è commestibile e al momento la struttura non presenta nemmeno un graffio.

“È ancora praticamente intatto, ma gli do un mese prima che finisca a brandelli“, ha affermato Frances. Concludendo con “Non mi dispiacerà più di tanto se lo rompe, l’importante è che sei diverta!”

View this post on Instagram

I c u

A post shared by Prince Peachblossom (@princepeachblossom) on

Peach non è l’unico gattino ad avere la fortuna di poter giocare con strutture del genere. Vi ricordate di Squirrel il gattino che ha un castello fatto di scatole?