Pet therapy con i gatti, come funziona e perché aiuta

Gatto baciato da un'anziana donna

Parliamo di Pet Therapy con i gatti e di tutti i motivi per i quali può essere davvero un valido alleato per il nostro benessere sia fisico che mentale.

Che gli animali siano in grado di aiutarci ad affrontare le difficoltà non è certo una novità Sono tantissimi, infatti, i casi di gatti o di cani che hanno aiutato persone con problemi fisici o emotivi. Solo poco tempo fa, ad esempio, vi abbiamo parlato del gatto che calma un bambino autistico in crisi.

Gatto insieme a due anziani

Proprio per questo, da alcuni anni, è nata quella che viene definita Pet Therapy. La Pet Therapy, letteralmente la terapia degli animali, è una terapia che sfrutta i benefici dei nostri amici a quattro zampe per la nostra salute.

Siamo abituati, però, a sentirne parlare soprattutto quando si ha a che fare con i cani. Quello che molti di voi non sapranno, dunque, è che la Pet Therapy può essere molto utile anche con i gatti.

Gatto con un anziano

Parliamo in questo caso di Kitten Therapy, un progetto che è nato a Los Angeles e che ha l’obiettivo di sfruttare tutti i benefici che un felino può portare nella nostra vita.

Sono tantissimi, infatti, gli aspetti positivi che possiamo sfruttare dalla compagnia dei gatti. Secondo uno studio dell’Università del Minnesota, ad esempio, i felini aiutano a ridurre del 40% il rischio di infarto e di ictus.

Gatto che dà il cinque ad una donna

Questo straordinario beneficio si deve soprattutto al potere rilassante dei felini. Sono le fusa in particolare ad avere un effetto calmante sul nostro organismo.

Secondo gli esperti, infatti, coccolare un gatto e sentire le sue conseguenti fusa ci aiuta a ridurre il battito cardiaco. E non solo, dal momento che è anche in grado di aumentare la produzione del cosiddetto ormone della felicità.

Gattini con due infermiere

E non è finita.La Pet Therapy con i gatti si basa anche sul loro potere di ridurre la nostra ansia e il nostro stress. Le persone in ospedale hanno bisogno più che mai di qualcosa o, in questo caso di qualcuno, che li aiuti a superare i loro problemi di ansia legati alla loro salute.

E chi può farlo meglio di un gatto? Ancora una volta, dunque, ecco che i nostri amici a quattro zampe riescono a rendersi davvero indispensabili nella vita di ognuno di noi. Ecco quindi un motivo in più per adottarne uno!