Quale acqua far bere al gatto?

Anche un gatto ha bisogno di bere, ma c’è un’acqua migliore per lui?

Quale acqua far bere al gatto

Qual è l’acqua migliore da bere per i gatti? Per tutti gli esseri viventi  l’acqua è essenziale e i gatti non fanno eccezione a questa  regola. Tuttavia i nostri amici a quattro zampe, discendendo da un gatto selvatico africano, hanno un senso di sete geneticamente indebolito. Questo può essere dovuto a due motivi.  Quale acqua far bere al gatto

A differenza di noi umani o altri animali domestici i gatti hanno poca necessità di bere, questo perché se vivono in natura traggono la maggior parte del loro fabbisogno di idratazione dalla loro preda. Ma dal momento che il vostro amico vive in casa, ovviamente, non riceve più acqua dal suo cibo, soprattutto se mangia cibi secchi. Questo è il motivo per cui i gatti sono soggetti a disidratazione, che può portare a malattie renali.

I felini, poi, sono spesso schizzinosi riguardo a ciò che bevono e mangiano e sono anche molto sensibili ai gusti e agli odori. Pertanto, una volta che il vostro gatto non ama qualcosa nella sua ciotola dell’acqua, sia l’odore o il sapore, potrebbe decidere di non berla. Questo può influenzare il consumo di acqua del vostro animale domestico.  Quale acqua far bere al gatto

Il tipo di acqua da bere che date ai vostri gatti può avere un effetto importante sulla loro salute e anche sulle abitudini di consumo. Ricordate che tutta l’acqua non è uguale ed avete diverse opzioni a disposizione tra cui poter scegliere.

Acqua di rubinetto comunale

La qualità delle risorse idriche pubbliche può variare notevolmente da una fonte all’altra. In quasi tutti i casi è una buona idea filtrare quest’acqua per ottenere la migliore da far bere al gatto.    Quale acqua far bere al gatto

Acqua del pozzo

Mentre l’acqua del pozzo può essere una fonte idrica meravigliosa, può essere anche a rischio di contaminazione dalle acque sotterranee, in particolare da sostanze chimiche potenzialmente nocive e batteri che filtrano nella riserva principale. Questi contaminanti e gli squilibri minerali possono influire negativamente sull’uomo e sugli animali. In quasi tutti i casi è una buona idea filtrare l’acqua per ottenere l’acqua migliore da bere per i gatti.

Acqua in bottiglia

L’acqua in bottiglia per gatti potrebbe essere un’opzione, se un proprietario la sceglie nel modo giusto. L’opzione ideale è l’acqua naturale dalla più alta categoria da fonti sotterranee.  Quale acqua far bere al gatto

Acqua filtrata dal rubinetto

Dare al gatto l’acqua filtrata dal rubinetto è probabilmente l’opzione migliore. Un semplice filtro da fissare al rubinetto può rimuovere efficacemente la maggior parte dei contaminanti, i cattivi sapori e gli odori e può fornirvi l’acqua che il vostro gatto potrebbe effettivamente gradire.    Quale acqua far bere al gatto

Acqua dalle fontane per gatti

Un’ultima opzione da considerare sono le fontane per l’acqua del gatto. È ampiamente noto che il ricircolo o l’acqua corrente hanno la tendenza ad invogliare gatti e altri animali domestici a bere. La fontana del gatto è fornita di filtri che rimuovono gran parte delle sostanze chimiche dall’acqua e la mantengono in movimento, in modo che non abbia il tempo di far crescere i batteri.