Ramona, il gattino sottopeso salvato (video)

Ramona è il gattino mostrato nel video di oggi che è stato salvato in tempo dalla strada.

ramona gattino salvato video

Il protagonista della storia e del video di oggi è Ramona, il gattino sotto peso salvato in tempo.

Il randagismo è un fenomeno che non ha ancora trovato una battuta d’arresto. Nonostante il grande lavoro dei volontari e delle tante associazioni, mettergli un freno sembra impossibile. Il numero di gattini randagi, infatti, non riesce proprio a diminuire.

Tra i piccoli sfortunati e vittime di questo fenomeno troviamo Ramona, il gattino mostrato nel video che è stato salvato appena in tempo.

Ramona aveva un piccolo problema agli occhi che gli vietava di potersi muovere liberamente. Probabilmente è stato proprio questo il motivo per cui la sua mamma lo ha lasciato indietro.

ramona gattino salvato video

Solitamente, purtroppo, nelle cucciolate dei gatti randagi, i più deboli vengono lasciati indietro.

Così il gattino Ramona è rimasto solo, tra le foglie e le sterpaglie di un prato. Non riusciva ancora ad aprire gli occhi per cui muoversi per trovare del cibo era proprio impossibile.

Così rimase lì, fermo, in attesa che qualcuno si accorgesse di lui. Per fortuna, prima che il peggio accadesse, qualcuno lo trovò e chiamò i soccorsi.

Ramona, il gattino mostrato nel video, salvato in tempo, era visibilmente sottopeso e necessitava cure.

ramona gattino

Passò un paio di giorni all’interno di un’incubatrice, nell’attesa che la sua temperatura corporea si normalizzasse. Dopo qualche settimana, Ramona, si trasformò.

Iniziò a prendere peso, a fare le fusa e a socializzare, sia col personale del rifugio americano che lo ospitava, sia con gli altri gattini.

Così, quando riprese forza e tornò in forma, iniziò a far parte del piano di adozioni. Una famiglia si è già proposta per poterlo prendere e non appena possibile lo porterà in casa.

Di seguito proprio il video di Ramona, il gattino salvato appena in tempo che, per fortuna, adesso ha la possibilità di ricominciare da capo, come se nulla fosse successo.