Reginaldo, il gattino scomparso ritrovato in un seggio elettorale

Al momento del ritrovamento di Reginaldo, tutti sono rimasti senza parole

Quando Reginaldo è scappato di casa ha lasciato tutta la sua famiglia umana nella disperazione più totale. I suoi proprietari, infatti, erano molto spaventati dall’idea che il gatto fosse scappato e tanta era la paura che non venisse più ritrovato. La storia che vogliamo raccontare, però, ha un lieto fine e il ritrovamento del micio ha lasciato tutti senza parole.

Reginaldo è uno splendido gattino di solamente un anno con una grande voglia di scoprire tutto ciò che lo circonda. La sua grande curiosità, però, lo ha portato a scappare via di casa facendo sprofondare la sua famiglia umana nella disperazione.

Il micio, dunque, si è reso protagonista di una brutta disavventura che però si è trasformata in un lieto fine. Dopo giorni di ricerca, infatti, gli agenti di Polizia sono riusciti a ritrovare e recuperare Reginaldo. Il luogo in cui il pelosetto è stato ritrovato ha lasciato tutti senza parole.

reginaldo gatto ritrovato nel seggio elettorale

Quando la Polizia ha notato la presenza del gattino nel seggio elettorale di Caserta ha pensato subito che non si trattasse di un gatto randagio. Il micio, infatti, aveva appeso al collarino il numero di telefono dei proprietari, rintracciati tempestivamente dalle autorità.

Reginaldo è stato lontano da casa per 15 giorni e, quando la sua famiglia umana è stata rintracciata per essere avvertita del suo ritrovamento, tutte quelle preoccupazioni che hanno dominato nei giorni di assenza del micio si sono immediatamente allontanate.

I proprietari del gattino hanno viaggiato da San Prisco fino a Caserta per prendere Reginaldo e riportarlo finalmente a casa. Una brutta disavventura che si è conclusa nel migliore dei modi. Finalmente il gattino è di nuovo a casa, circondato dall’amore della sua famiglia umana.

la storia di reginaldo

Sfortunatamente, però, i casi di scomparsa di gatti non sempre hanno un lieto fine. Molti, infatti, sono i pelosetti che spinti dalla curiosità si allontanano da casa per non farvi più ritorno, lasciando le loro famiglie umane nella tristezza più totale.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Una nonna ha lasciato il posto del divano al suo gatto: la dolce storia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati