Roma, scambiano il gatto per un randagio e lo portano via, la famiglia da il via alle ricerche

Malinteso, di questo si tratta secondo i proprietari, che adesso chiedono la restituzione del micio, scomparso da qualche giorno

Singolare questa storia che ha luogo a Roma, per la precisione in zona Casal Palocco (Via Erodoto / Centro Vecchio e dintorni). Il protagonista, a suo malgrado, è un gatto che si chiama Bianchino e che, da qualche giorno, non torna più a casa; la famiglia ovviamente è molto preoccupata ma pensa di sapere come si sia evoluta la storia.

A detta di molti, questo tipo di vicenda non è nuovo e già altre volte si sarebbe ripresentato: l’iter è tanto semplice quanto fatale, qualcuno vede un gatto, lo scambia per un randagio e (pensando di fare la cosa giusta) lo prende con sé. Sarà successa la stessa cosa anche a Bianchino, almeno questo è il pensiero condiviso dai proprietari.

Non si hanno notizie del micio dallo scorso 20 luglio, quindi la probabilità di ritrovarlo è ancora discreta, visto che, al momento in cui scriviamo, sono passati pochi giorni. Certo, le ricerche devono portare a dei risultati il prima possibile ma l’operato in generale è buono; il messaggio social sta riscuotendo successo in termini di visual e condivisioni.

gatto bianchino striature viso coda

Le persone della zona precedentemente indicata potrebbero collaborare alle ricerche, così da ingrandire la rete e la portata di queste. Bianchino è un felino dal pelo chiaro (lo suggerisce il nome) che tende a colori come il bianco ed il grigio; caratterizzato anche da striature, soprattutto sul viso e sulla coda, quest’ultima lunga e folta.

Parliamo di un maschio di 4 anni, con degli occhi molto caratteristici visto che sono azzurri come l’oceano. È sterilizzato ed ha il microchip. Ci sono altri dettagli che possono senz’altro aiutare nel riconoscimento: segnaliamo un piccolo taglietto su una delle orecchie ed un leggerissimo strabismo.

gatto bianchino su letto

Da quel che sappiamo, Bianchino è molto affettuoso e difficilmente si sottrae alle attenzioni altrui. Essere scambiati per un randagio e ritrovarsi in un altro luogo che non sia casa è difficile, soprattutto per questo micio. Prevista ricompensa per il ritrovamento ed il salvataggio!

LEGGI ANCHE: Collebeato, famiglia determinata nella ricerca della gatta Lupe, scomparsa da giorni

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati