Shuri, il gattino “guerriero” che dopo molte sofferenze ha trovato la felicità

Oggi vogliamo raccontarvi la storia del piccolo Shuri, un gattino che dopo moltissime sofferenze ha finalmente vinto la sua battaglia.

O meglio, la sua malattia non potrà mai sconfiggerla, ma nonostante tutti lo avessero dato per spacciato, oggi Shuri è un gatto felice.

La storia di questo bellissimo amico a quattro zampe nero, dunque, è una di quelle storie che riesce a farci capire quando siano coraggiosi i felini.

Una di quelle che può farci capire che i gatti sono animali che non si arrendono mai. Animali che riescono a prendere un triste destino che sembrava già scritto ed a trasformarlo in una possibilità di vita felice.

Gattino nero

E le storie che possono dimostrare questo concetto sono davvero molte. Recentemente vi abbiamo raccontato la storia di Pill Pug, il gattino minuscolo salvato in extremis che oggi è finalmente felice (video).

E anche la storia di Shuri è la storia di un gattino che ha lottato molto prima di raggiungere la felicità. E lo ha fatto grazie alla sua incredibile forza di volontà, ma grazie anche alla sua famiglia.

Perché molto spesso vi raccontiamo storie di amici a quattro zampe maltrattati o abbandonati dalle loro famiglie.

La storia di Shuri è invece la storia di un felino che è riuscito a sopravvivere grazie anche all’impegno dei suoi proprietari. Insomma, la storia di un felino amato.

Gatto nero che dorme

Due settimane dopo l’adozione, la sua famiglia fu costretta a portarlo di corsa dal veterinario perché aveva la febbre molto alta.

A quel punto il veterinario diagnosticò una brutta malattia che gli aveva causato una terribile infezione.

Shuri fu trasferito in terapia intensiva, dove rimase per molti giorni. Per lui non c’erano grandissime possibilità di salvezza.

Gattino nero

Eppure c’è un motivo se oggi la sua famiglia lo chiama ancora il guerriero. Perché il nostro amico a quattro zampe ha lottato e alla fine ha iniziato a stare meglio.

Il piccolo ha smesso di crescere all’età di 6 mesi. Ma nonostante sia così piccolo, oggi Shuri è un gattino felice, curioso e con tanta voglia di giocare.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati