Socks il gattino Presidente della Casa Bianca (VIDEO)

Anche i gatti possono diventare dei personaggi politici, come Socks il gattino della White House, famoso per essere il gattino del Presidente Clinton

Tra i gatti famosi nel mondo non può certamente non essere nominato Socks il gattino di Bill Clinton, ex presidente degli Stati Uniti d’America. Il piccolo e bellissimo felino ebbe una grandissima fama, alla pari di quella del suo proprietario.

Socks il gattino della White House ai tempi della presidenza Clinton era un gatto randagio, che l’allora presidente Bill Clinton decise di adottare, quando ancora non era presidente; il piccolo felino, probabilmente nato intorno al 1989, conviveva però anche con un cane, di nome Buddy, sempre dello stesso Presidente. Ci sono 10 differenze di vita tra vivere con un gatto e vivere con un cane. I due animali in questione, tuttavia, non andavano d’accordo e alla fine della presidenza, il gatto rimase con l’ex assistente di Clinton, Betty Currie e suo marito. Secondo le testimonianze dei Clinton, sembra che sia stato lo stesso Socks a scegliere i suoi padroni; il peloso, ai tempi un randagio, infatti, è letteralmente saltato addosso a Chelsea Clinton, figlia del Presidente, mentre stava uscendo dalla casa del suo professore di pianoforte.

Il gattino fu chiamato Socks perché aveva le zampe bianche che ricordavano quelle del personaggio del romanzo “Socks di Beverly Cleary”. Socks il gattino era decisamente amato dagli americani e soprattutto dai bambini; proprio per questo lo staff del Presidente decise di utilizzare la figura del gattino per propaganda politica. Il gattino, infatti, accompagnava il presidente quando faceva visita nelle scuole e negli ospedali; inoltre, quando i bambini visitavano il sito della White House, una versione animata di Socks guidava i bambini all’interno del sito. Esistono 8 foto di gatti che hanno finalmente ottenuto il lavoro della loro vita; Socks è riuscito a ricoprire invece il ruolo di First Cat della White House.

Sono diversi i politi e le figure eminenti che si sono fatti accompagnare nel corso della loro vita da dei pelosi; spesso ci si dimentica che anche i politici o le star sono delle persone e in quanto tali possono amare la compagnia dei pelosi. Socks il gattino è stato comunque un gattino molto fortunato; ha vissuto negli adagi e nell’amore incondizionato. Scegliere la figlia del Presidente come padrone è stata sicuramente una mossa davvero geniale da parte del gattino. Inoltre, ci sono 10 cose da sapere se vuoi adottare un gatto randagio. Socks e i Clinton hanno vissuto dei momenti indimenticabili e tutto il mondo soprattutto quello americano ha amato moltissimo questo gattino; la sua fama e la sua gloria rimarranno per sempre immortalati nella storia, come il suo padrone.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati