Tango, il micetto che ha perso un occhio

Questo meraviglioso micetto ha perso un occhio a causa di un brutto incidente, ma ha trovato una famiglia per sempre

La storia di questo micio di nome Tango non è iniziata nel migliore dei modi, ma fortunatamente, si è conclusa con un lieto fine meritato. Lui, purtroppo, ha avuto un piccolo incidente che gli ha fatto perdere un occhietto per sempre.

Tutto è iniziato quando un predatore, forse una volpe o una donnola, ha attaccato una cucciolata di gattini. Purtroppo non tutti sono sopravvissuti, ma uno sì anche se era gravemente ferito. E quel piccolo era proprio il dolce Tango!

A causa delle ferite riportate, il gattino ha perso per sempre la vista ad un occhio. Il rifugio Clay County Cat Care di St Austell in Inghilterra, è venuto a conoscenza dell’incidente e si è precipitato sul posto per aiutare il micetto.

Quando lo hanno portato al rifugio, hanno capito che le sue condizioni erano gravi. Ma con molta pazienza e tante cure, il piccolo Tango è riuscito a farcela. Anche se non ha più un occhio, è comunque in ottima salute e questo è ciò che conta di più!

I volontari del rifugio sapevano che dovevano aiutarlo a trovare una famiglia per sempre. Il piccolo Tango non poteva tornare in strada, ma aveva bisogno di un posto sicuro in cui vivere. Così hanno iniziato a cercare un umano per lui!

Un giorno, si è presentato un uomo al rifugio. Stava cercando un gatto da portare a casa ma quando ha visto Tango, ha capito che era lui il micio perfetto! Così ha chiesto immediatamente di adottarlo e fortunatamente, rispettava tutti i parametri di adozione!

Dopo poche settimane al rifugio, il piccolo gattino ha trovato il suo nuovo umano! Non sapeva che la sua vita sarebbe cambiata così tanto dopo l’incidente, ma ha avuto il finale migliore che potesse immaginare! Grazie al suo nuovo migliore amico, Tango sta vivendo una nuova vita ed è davvero felice! Ora ha tutto ciò che merita!

LEGGI ANCHE: Cotton, il micio che si è trasformato dopo essere stato salvato

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati