Toyger: carattere e comportamento di questo gatto speciale

Gatto Toyger, carattere e comportamento di questo felino così singolare e molto affascinante, che ricorda un'affettuosa tigre in miniatura

Ecco il gatto razza Toyger, carattere e comportamento di questo bellissimo felino dai colori intriganti. La sua fisionomia ricorda una tigre in miniatura.

Non a caso il nome è l’unione di due termini inglesi “toy” che significa giocattolo e “ger” che è l’abbreviazione di tigre. La mini tigre giocattolo è in realtà un felino domestico.

Nasce da una serie di incroci tra gatti di razza soriano a pelo corto, dal desiderio di poter coccolare un micione simile a una tigre ma di tipo tascabile.

La promotrice e creatrice della razza è Judy Sugden che negli anni ottanta iniziò a interessarsi alle differenti striature dei gatti tabby, promuovendo quelle più simili alla tigre.

L’importazione di un gatto dall’India con queste caratteristiche e i relativi incroci successivi ha favorito la nascita della razza, con relativa registrazione negli anni novanta.

L’idea era quella di sensibilizzare le persone nei confronti delle tigri e per la loro conservazione, partendo dalla convivenza con una versione domestica.

Conosciamo il Toyger, carattere e comportamento di questo originale quanto affascinante gattone amorevole.

Toyger, il carattere e comportamento

toyger carattere e comportamento
Nonostante ricordi una piccola tigre in miniatura il gatto razza Toyger è un adorabile amico di casa, che ama ricevere coccole e ricambiare con tante fusa.

Gattone affettuoso, il Toyger vanta un carattere e un comportamento impeccabili, adatti per la convivenza con grandi e piccini.

Vanta un’incredibile intelligenza che gli permette di interagire positivamente anche con gli ospiti e gli estranei, oltre che con gli altri animali di casa.

Ma l’interesse verso la caccia potrebbe mettere a rischio la vita di piccoli roditori e uccellini domestici, che è consigliabile mettere al sicuro.

Perspicace, curioso e attento, apprende facilmente regole e comandi tanto da assecondare tutte le richieste espresse dal proprietario.

Compreso l’utilizzo della pettorina e del collare, che impara facilmente a utilizzare tollerandone la presenza con molta eleganza.

Il tutto è favorito dall’incredibile predisposizione del micio alla condivisione con l’umano di fiducia, non solo di spazi e ambienti.

Ma anche di attività e giochi; il gatto Toyger è un amico fedele e molto legato alle dinamiche familiari, in particolare molto affezionato al suo personale branco umano.

Caratteristiche principali

toyger carattere e comportamento

Nel Toyger carattere e comportamento spiccano particolarmente, grazie a un atteggiamento sempre gentile, socievole e affettuoso.

Ma non sfuggono le caratteristiche fisiche che definiscono la razza tanto da ricordare una tigre in miniatura, una ricerca stilistica frutto di svariate combinazioni tra gatti di razza soriano.

Il pelo appare di una tonalità marrone-arancione molto vivace con striature marrone-nero più scure che ricordano quelle di una tigre, la lunghezza del manto è corta ma molto soffice.

Presenta una struttura fisica snella e molto muscolosa a riprova della sua agilità, le zampe sono corte e robuste ma perfette per un movimento sempre costante.

toyger carattere e comportamento

Il micione appare agile e flessuoso, con muso lungo, largo e testa di media grandezza mentre le orecchie sono piccole.

Spiccano gli occhi che appaiono tondi e grandi di una tonalità ambrata classica, ma dall’effetto magnetico e intrigante.

La tigre casalinga risulta molto affascinante ed elegante, in sintonia perfetta con il carattere amorevole e affettuoso.

Curiosità

toyger carattere e comportamento

La razza è poco diffusa lungo il territorio italiano con alcune eccezioni per Abruzzo e Piemonte, dove sono presenti due allevamenti ufficiali.

Il Toyger è molto diffuso in America dove è possibile contare su svariati allevamenti certificati, mentre in Inghilterra la sua è una presenza ancora contenuta e limitata.

Nonostante ami la vita casalinga e i suoi agi non disdegna l’aria aperta e le corse in giardino, ma è fondamentale monitorarne i movimenti con attenzione.

La passione per la caccia potrebbe spingerlo verso la fuga oltre il cancello di casa.

Inoltre la razza è molto ambita quindi è meglio evitare le uscite solitarie o le sgambate notturne, così da impedirne i furti o che finisca vittima di qualche incidente.

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati