Tricche, il gatto nato con sei zampe è stato operato

Questo meraviglioso micio è nato con un segno molto particolare: aveva sei zampe e per rimuoverle è stata davvero dura

Questo meraviglioso micio si chiama Tricche ed è nato con sei zampe! Una cosa non comune, ma che può accadere per via di alcune malformazioni. Lo hanno trovato in campagna, tutto solo e con questa particolarità!

Lo hanno trovato nelle campagne di Grosseto, precisamente a Scansano. Una donna di 83 anni passava di lì ed ha notato il micio. Quando lo ha avvicinato, però, ha notato che aveva qualcosa di strano. Quando si è resa conto che il piccolo aveva sei zampe, non ci ha pensato due volte a portarlo di corsa dal veterinario!

Dopo tutti gli esami e tutte le visite che ha dovuto affrontare Tricche, i veterinari hanno potuto capire il motivo per cui quel bellissimo micio aveva due zampe in più! Grazie alla TAC si è capito che c’era stata un’anomalia durante lo sviluppo dell’embrione.

Il veterinario della clinica veterinaria di Grosseto ha dichiarato che in realtà il micio non aveva due zampe in più, ma che si trattava di un gemello a ipsilon, ovvero un organismo parassita. Questa è una malformazione rara. Tricche, così lo ha chiamato la donna che lo ha trovato, aveva un solo bacino ma molti organi interni erano doppi.

Il veterinario ha detto di non aver visto mai nulla di simile in oltre 30 anni di attività. Però, voleva assolutamente provare a donare al piccolo Tricche una vita normale. Perciò, insieme alla sue equipe, hanno studiato un piano per rimuovere le zampe in eccesso.

L’intervento però, non era così facile come poteva sembrare. Il micio aveva bisogno di un delicatissimo intervento per poter rimuovere il “gemello parassita“. C’è voluto circa un mese e mezzo per studiare al meglio il caso.

La parte più complicata è stata individuare quali fossero gli organi doppi, ovvero quelli che non funzionavano. L’intervento ha coinvolto un’equipe di circa 8 specialisti e professionisti del settore veterinario. Grazie alla loro preparazione, l’intervento è riuscito al meglio!

Ora Tricche è in piena salute. Corre e gioca come se non avesse mai avuto quelle due zampe in più! Dopo solo qualche giorno di osservazione in clinica, il micio è tornato a casa! Sì, perché nel frattempo, la donna che lo aveva trovato ha deciso di adottarlo! Fortunatamente, tutto è andato nel verso giusto per questo micio e ora potrà godersi la sua bellissima vita insieme alla sua nuova umana!

LEGGI ANCHE: Coppia dà da mangiare a una gatta randagia e lei torna con tutti i suoi cuccioli

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati