Ucraina: 60 gatti salvati a Kiev sono in viaggio verso l’Europa

I mici salvati dal rifugio ucraino sono ora in viaggio verso l'Europa

La storia che vogliamo raccontare oggi proviene dall’Ucraina e rappresenta un vero e proprio raggio di speranza in una situazione così triste e buia per il Paese. Nonostante la guerra continui ininterrottamente, dall’Ucraina arrivano anche delle belle notizie, come quella del salvataggio di 60 gatti da un rifugio di Kiev.

La vicenda che coinvolge i gattini protagonisti del nostro racconto proviene dal rifugio WantCat, a Kiev. Fino a pochi giorni fa questi pelosetti hanno rischiato la vita a causa della situazione critica in cui si trova la città. Per loro, però, un raggio di speranza è arrivato.

Alcuni volontari dell’associazione UAnimals ha proposto di evacuare il rifugio citato, dando ai quattro zampe la possibilità di trasferirsi in un altro luogo dove poter iniziare una nuova vita. Dunque, buone notizie per i 60 mici protagonisti del nostro articolo: i pelosetti attualmente sono in viaggio verso l’Europa.

60 gatti salvati in ucraina

C’è da dire che i responsabili del rifugio, nei primi giorni di febbraio, avevano dato ospitalità ad alcuni gattini provenienti da Donetsk, una città dell’Ucraina già in guerra con la Russia dal 2014. L’idea e la decisione di mettere in salvo gli ospiti a quattro zampe del rifugio non è passata inosservata.

I volontari dell’associazione animalista WantACat sono riusciti a trasferire a portare via i mici dal rifugio. Qualche giorno fa i pelosetti, insieme ai loro accompagnatori, sono arrivati in Polonia. Ora, come già anticipato, i gatti sono in viaggio verso l’Europa e precisamente verso la Germania.

Proprio qui sono partiti alcuni appelli che hanno come obiettivo quello di richiedere l’accoglienza dei pelosetti in questione. In una situazione così triste e buia, queste sono le notizie che fanno bene al cuore. Con la speranza che tutta la popolazione ucraina riesca a ritrovare quella serenità ormai persa da un po’.

gattini salvati in ucraina

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Ucraina: bambino ritrova il gatto smarrito al confine con la Polonia

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati