Ucraina: bambino ritrova il gatto smarrito al confine con la Polonia

Lacrime di gioia per questo bimbo che ha ritrovato il proprio quattro zampe al confine con la Polonia

La storia che vogliamo raccontare oggi proviene dall’Ucraina e rappresenta un vero e proprio raggio di speranza in una situazione così buia. Il protagonista del nostro articolo è un bambino che è riuscito a ritrovare il proprio gattino al confine con la Polonia.

Come moltissime persone, anche il ragazzo di cui oggi vogliamo parlare è stato costretto a lasciare la propria casa in Ucraina per via della guerra. In un attimo la vita vissuta da questo bambino fino a qualche giorno fa improvvisamente è stata cancellata.

Anche lui, dunque, insieme alla sua famiglia ha lasciato la propria casa per sfuggire dalla tragica situazione che sta colpendo l’Ucraina. A fuggire con loro anche l’amato gatto che, nel trasportino, ha iniziato il viaggio insieme alla sua famiglia umana.

bimbo ritrova in ucraina il gatto smarrito

Arrivata però al confine con la Polonia, la famiglia del ragazzo protagonista dell’articolo ha vissuto dei momenti di forte tensione. A causa della folla e quindi della grande confusione il micio, terribilmente impaurito, è riuscito ad aprire il trasportino e a fuggire via.

La fuga del felino ha lasciato il bambino in una situazione di sgomento e di disperazione. Non solo la casa, la famiglia e gli amici, ora il ragazzo non aveva più nessuna notizia anche riguardo l’amato gatto. Fortunatamente, però, la vicenda che stiamo raccontando ha un bellissimo lieto fine.

La notizia della fuga del gattino, nel giro di pochi minuti, è giunta all’orecchio di moltissime persone. Grazie alla collaborazione di tutti il micio è stato ritrovato e riconsegnato al bambino che non è riuscito a trattenere le lacrime ed è quindi esploso in un pianto di gioia.

storia di un bimbo che in ucraina ha ritrovato il gatto smarrito

Una storia che fa commuovere ma soprattutto riflettere sul fatto che i nostri amici a quattro zampe rappresentano una vera e propria parte della nostra famiglia. Con la speranza che presto la popolazione dell’Ucraina ritrovi quella serenità persa ormai da un po’.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Ucraina: il gatto Timon è salvo ed è in Italia insieme alla sua famiglia umana

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati