Ucraina: il gatto Timon è salvo ed è in Italia insieme alla sua famiglia umana

I proprietari del pelosetto hanno deciso di non abbandonare il quattro zampe e di portarlo con loro

Oggi vogliamo raccontare la storia di Timon, il gatto che insieme alla sua famiglia umana è riuscito a fuggire dall’Ucraina e a rifugiarsi in Italia. Il viaggio per il quattro zampe e per la sua famiglia non è stato affatto facile. Mettetevi comodi e prendetevi qualche minuto per leggere questa triste e commovente storia.

Timon è lo speciale gatto di una famiglia ucraina, una donna e la sua anziana mamma. Le due, decidendo di fuggire dall’Ucraina per rifugiarsi in un posto sicuro, non hanno lasciato indietro il loro amato quattro zampe che ha dunque viaggiato con loro.

Il feline insieme alla sua famiglia umana è in viaggio verso Milano. Qui, infatti, c’è la figlia di una delle due donne. Il suo nome è Valentina Pluzhnikova che studia e lavora alla Scala come mezzo soprano. Queste sono state le parole della giovane riguardo la situazione che sta vivendo il suo Paese:

gatto in viaggio dall'ucraina all'italia

La libertà non è gratis. Bisogna volerlo con ogni goccia di sangue. Bisogna capire che senza non sei niente. Siamo una nazione potente, indipendente e libera. Sono orgogliosa della tua forza Ucraina mia. Supporta l’Ucraina.

A raccontare la storia del gatto Timon è Edgar Meyer, presidente di Gaia Animali e Ambiente, che su Facebook ha deciso di scrivere queste parole:

L’altra mattina alle 6 su un marciapiede alla frontiera fuori dal campo profughi polacco Claudia Bortolotti si ferma per documentare il disperato viaggio di un gatto in una gabbia. Approccia la donna che lo accudisce e l’anziana mamma dallo sguardo perso nel vuoto.

storia di un gatto salvo dall'ucraina

E, continuando. Edgar Meyer ha concluso:

Hanno perso tutto in Ucraina. Il destino ha voluto che Claudia si fermasse dal loro gatto. Sabato si riparte per la frontiera Polonia/Ucraina. Gaia Animali E Ambiente ci sarà. Ci saremo. Le immagini di persone, cani e gatti che mi manda Claudia, in diretta, lasciano sgomenti.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Gattino salvato da una trappola per topi: ritrovato sfinito e senza forze

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati