Ucraina: la storia di Stephan, il gattino scampato alle bombe

Il quattro zampe è riuscito a fuggire dalle bombe cadute nella città di Kharkiv

La storia che vogliamo raccontare oggi proviene dall’Ucraina e rappresenta un vero e proprio raggio di speranza in una situazione così triste e buia. Oggi vogliamo raccontare la storia di Stephan, un gattino che è riuscito a scampare alle bombe lanciate sulla sua città, Kharkiv.

La vicenda che ha coinvolto il micio protagonista del nostro racconto è diventata virale e sta facendo il giro del web. Non tutti sanno, però, che da tempo Stephan è un gatto molto conosciuto sui social. I suoi profili, infatti, sono molto seguiti e gli scatti di cui si è reso protagonista hanno fatto impazzire il popolo del web.

Da un momento all’altro, però, la vita del nostro amico a quattro zampe è cambiata improvvisamente. La città in cui ha vissuto da sempre, circondato dall’amore dei suoi umani, è stata improvvisamente bombardata a causa dell’invasione russa. La sua storia, però, ha un bellissimo lieto fine: scopriamolo insieme.

dall'ucraina la storia del gattino stephan

Non appena i russi hanno iniziato a bombardare la città di Kharkiv il gattino Stephan e la sua famiglia umana hanno deciso di fuggire su un treno per Leopoli che li ha portati al confine con la Polonia. I proprietari umani del micio hanno ricevuto l’aiuto ‘World Association of Influencers’, un’associazione di Monaco che ha offerto loro un appartamento in Francia.

Storie come quella del micio Stephan rappresentano un bagliore di luce e speranza in una situazione così buia. Fortunatamente il micio, insieme alla sua famiglia umana, è stato portato in salvo e ora si prepara a vivere la sua nuova vita lontano da quella città in cui vissuto da sempre e ora bersaglio dei russi.

Così come il protagonista del nostro racconto, anche moltissimi altri pelosetti sono riusciti a mettersi in salvo insieme alle loro famiglie umane. Un brutto capito della storia dell’umanità che speriamo possa terminare il più presto possibile.

la storia del gattino stephan dall'ucraina

Ti è piaciuto questo articolo? Allora leggi anche: Ucraina: 60 gatti salvati a Kiev sono in viaggio verso l’Europa

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati