Un uomo e il suo gattino perduto Chebron si ritrovano dopo sette anni (VIDEO)

La gioia dell'uomo quando rivede il suo gattino perduto dopo bene sette anni è incredibile e il video è davvero emozionante

Robert e Chebron

Il rapporto speciale che si crea fra un essere umano e il suo peloso può essere qualcosa di davvero straordinario. È questo il caso di Robert, un uomo americano, e del suo gatto Chebron che diventarono inseparabili fin dal primo momento in cui quest’ultimo aprì i suoi occhi sul mondo.

Sfortunatamente Robert e il suo micio erano destinati a doversi separare per lungo tempo. Ma la storia è a lieto fine, e ve la raccontiamo in questo video.

Un giorno Chebron sparì nel nulla

Chebron ritrova il suo padrone

Veder sparire nel nulla il proprio amato animale domestico è qualcosa di orribile, che nessuno di noi vorrebbe mai dover affrontare.

Eppure questa storia dimostra che l’affetto reciproco fra pelosi e genitori umani può superare qualsiasi tipo di ostacolo, anche il più grande.

Nel caso della storia  di Robert e Chebron, l’ostacolo fu che il felino un bel giorno uscì di casa e non tornò più.

I due vivevano in California quando Chebron se ne andò. Robert lo cercò disperatamente, senza risultato. Tempo dopo si trasferì in Ohio, ma mai dimenticò il suo micio né perse la speranza di riabbracciarlo.

Un giorno Robert ricevette una telefonata

Chebron sequenza immagini

Erano ormai passati sette anni quando il telefono di Robert squillò. Era una signora che aveva identificato un gatto molto simile a Chebron che vagava, malato, magro e triste cercando cibo nella spazzatura. Si trattava di un randagio, molto simile al micio che Robert aveva tanto disperatamente cercato anni prima.

Il micio fu portato dal veterinario, che controllò il suo microchip. Quel gatto malandato era proprio Chebron!

Robert, dopo tanti anni di dolore, non poteva credere alla notizia: non esitò a comprare un biglietto aereo e a tornare in California, per rivedere il suo amato micio.

Chebron era dentro una scatola di cartone

Robert aprì la scatola di cartone che gli venne messa davanti e non potè trattenere le lacrime di gioia quando scoprì che conteneva l’adorato Chebron.

Prese immediatamente la sua palla di pelo fra le braccia, deciso a non lasciarla andare mai più.

Ritrovare un essere amato, persona o animale che sia è sempre un’esperienza indimenticabile. Si provano un insieme di sensazioni, un miscuglio di nostalgia, amore affetto e allegria che si traducono in un abbraccio. È un qualcosa di semplicemente meraviglioso, che Robert e Chebron hanno provato e che difficilmente dimenticheranno.