Vitamine per gatti debilitati

Molti proprietari di gatti trascurano vitamine e integratori per i felini, tuttavia potrebbero essergli utili se sono debilitati o soffrono di una malattia.

Vitamine per gatti debilitati

Ci sono momenti in cui vitamine e integratori per gatti possono essere utili. Ciò è particolarmente vero quando il vostro gatto soffre di una malattia o è debilitato. Le vitamine possono essere una spinta per il vostro amico peloso.

Alcune delle principali ragioni per cui un gatto potrebbe aver bisogno di vitamine e integratori potrebbero essere problemi digestivi, malattie, benefici per il pelo. In ogni caso non dovreste mai dare qualcosa al vostro animale domestico senza prima aver consultato il veterinario il quale, non solo vi farà sapere se il vostro gatto ha bisogno di un integratore, ma sarà anche in grado di consigliarvi i migliori prodotti disponibili sul mercato.

Vediamo insieme i migliori integratori per gatti e vitamine oggi disponibili: Vitamine per gatti debilitati

Vitamina C. Se il gatto è sano, non avrà bisogno di integrare la vitamina C. Tuttavia, se il vostro gatto è incline a calcoli alla vescica o infezioni del tratto urinario, allora c’è una buona possibilità che trarrà beneficio dall’assunzione di Vitamina C, la quale aumentando l’acidità nelle urine pulirà la vescica dai batteri.

Taurina. E’ importante assicurarsi che il vostro gatto assorba questo aminoacido essenziale, in quanto contiene lo zolfo che lo aiuta a metabolizzare i grassi. Se il vostro amico è carente di Taurina, c’è un alto rischio di problemi di salute come la cecità e l’insufficienza cardiaca. La maggior parte degli alimenti per gatti di alta qualità contiene una buona scorta di taurina, ma se lo nutrite con una dieta alimentare preparata o vegana, l’integrazione della taurina può essere vitale per la salute del vostro micio.  Vitamine per gatti debilitati

Olio di pesce. L’olio di pesce può essere molto utile per i gatti, soprattutto se hanno un pelo opaco o soffrono di pelle secca. L’olio di pesce favorisce la salute della pelliccia, inoltre, riduce il dolore alle articolazioni dei gattini, aiuta a mantenere gli artigli sani e può persino trattare le allergie ai cuccioli.    Vitamine per gatti debilitati

Vitamina E. Molti gatti soffrono di carenza di vitamina E. La maggior parte di questi gatti hanno una dieta principalmente a base di pesce per cui è molto probabile che dovrete integrare questa vitamina. I gatti che non assumono abbastanza vitamina E soffrono di Steatite, conosciuta anche come “malattia del grasso giallo”, e può essere potenzialmente fatale se non trattata abbastanza a lungo.

Vitamina B12. Una delle vitamine del complesso B, la B12, è necessaria al midollo osseo per sviluppare i globuli rossi. La maggior parte degli alimenti per gatti di alta qualità contiene la vitamina B12, ma alcuni alimenti di qualità inferiore potrebbero non contenere le giuste quantità. I gatti che soffrono di anemia hanno quasi sempre una carenza di vitamina B12.    Vitamine per gatti debilitati

Fibra di gatto. La fibra non è essenziale per i nostri amici pelosi come lo è per noi, tuttavia può aiutare con la salute del colon del tuo gatto. Nei felini la fibra può alleviare stitichezza e diarrea, inoltre può anche essere utile nella gestione dell’obesità di un gatto.

Potassio. Alcuni gatti soffrono di carenza di potassio e ciò li porta a soffrire di diarrea, malattie renali, vomito e molto altro.

Vitamina D. Per rimanere in buona salute, il vostro amico peloso avrà bisogno di assumere abbastanza vitamina D dal cibo per gatti. La vitamina D assicurerà al vostro gatto lo sviluppo di ossa forti, oltre a sostenere i nervi e la crescita muscolare. Di solito, un gattino richiede più vitamina D di un gatto adulto.    Vitamine per gatti debilitati

Ferro. Il ferro è essenziale per la salute del gatto, senza di esso il vostro micio soffrirà spesso di anemia. La carenza di ferro può essere causata da parassiti, malattie renali, sanguinamento intestinale, sanguinamento urinario e altro ancora. Molte volte un gatto diventa eccezionalmente letargico se soffre di carenza di ferro.

Lisina. I gatti che hanno l’herpes felino necessitano di assumere lisina. L’herpes felino è una malattia delle alte vie respiratorie che causa infezioni agli occhi e secrezione nasale. La lisina aiuta a potenziare la risposta del sistema immunitario del gatto e preverrà le infezioni da herpes combattendole più velocemente.    Vitamine per gatti debilitati

Supplementi Articolari. I gatti, invecchiando, spesso sviluppano l’artrite e altri disturbi. Quando ciò accade, un supplemento per i dolori articolari può portare benefici al vostro amico peloso. I gatti tendono a rispondere bene agli integratori di glucosamina che aiuta a combattere l’infiammazione delle articolazioni. Molti felini si sentono meglio dopo aver iniziato a prendere questo integratore.