4 ragioni per cui i gatti colpiscono i proprietari con la zampa

Come mai i nostri amici a quattro zampe hanno questa buffa "usanza"? Ecco i motivi principali tutti da scoprire

Anche chi non possiede un amico a quattro zampe felino ne ha visto uno almeno una volta comportarsi in questo modo. Ma perché i gatti colpiscono il proprietario con la zampa?

I motivi sono essenzialmente quattro e te li sveleremo qui nelle righe seguenti uno ad uno. Siamo certi che ti lasceranno di stucco per la loro curiosità!

Troppe carezze

I gatti sono grandissimi amanti delle coccole, su questo non c’è alcun dubbio. Tuttavia, alcuni di loro non le gradiscono se esse sono troppo eccessive e perciò, se sono stanchi di essere coccolati in un determinato momento, lo fanno presente colpendo il proprietario con la zampa.

Voglia di cibo

Uno dei tanti modi che hanno i gatti per dire “ho fame”, anche se a primo impatto non potrebbe sembrare, è questo. Tuttavia, al fine di evitare che il micio associ questo comportamento alla richiesta di cibo, è importante evitare di rispondere alla richiesta quando il felino colpisce il proprietario con la zampa.

micio prende giochino

Voglia di giocare

Contrariamente a quanto sostengono i diversi falsi miti in circolazione sui gatti, essi sono in realtà innamorati alla follia di noi e perciò vogliono sempre stare al centro dell’attenzione. Quando vogliono giocare e noi non li stiamo considerando, quindi, possono persino colpirci con le zampe al fine di ottenere ciò che desiderano.

gatto zampa sollevata

Qualcosa li incuriosisce

Quando i gatti si comportano in questo modo con gli oggetti, lo fanno perché sono incuriositi da questi ultimi e perciò vogliono esaminarli con la zampa. Anche un paio di occhiali o qualsiasi accessorio presente sulla nostra faccia, quindi, potrebbe scaturire la medesima reazione nei felini. Le risate, a prescindere da tutto, sono sempre assicurate quando i gatti si comportano in questo modo a dir poco buffo!

Leggi anche: 4 ragioni per cui i gatti provano a masticare i vestiti

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati