4 ragioni per cui i gatti scuotono la testa

È sicuramente un comportamento che desta dubbi e perplessità, oltre che preoccupazioni. Ma perché alcuni felini lo fanno? Ecco i motivi

Sono diversi i comportamenti dei nostri amici a quattro zampe difficili da comprendere e che delle volte lasciano perplessi i proprietari. Oggi, ad esempio, vedremo perché i gatti scuotono la testa.

I motivi dietro a questo comportamento sono essenzialmente quattro e te li mostreremo qui nelle seguenti righe. Conoscerli, come avrai ben intuito, è molto importante!

Hanno sonno

Quando i gatti sono molto assonnati o stanno per addormentarsi sono soliti scuotere la testa. Per capire meglio, basta pensare a quando si ha talmente tanto sonno che per mantenere aperte le palpebre si è costretti persino a scuotere la testa. Ecco, nei nostri amici a quattro zampe succede esattamente questo, per cui in questo caso non c’è assolutamente nulla di cui preoccuparsi.

Infezione all’orecchio

Le infezioni o le infiammazioni alle orecchie sono spesso e volentieri il motivo per cui i gatti scuotono la testa. Il dolore causato da esse, infatti, li costringe a farlo come movimento di riflesso. Per capire se può effettivamente dipendere da questo, chiedi al tuo veterinario!

Problemi alla pelle

Anche solo il semplice prurito della pelle può causare lo scuotimento della testa nel gatto. Si può capire se la cosa dipende effettivamente da questo dal fatto che il micio si gratta con le zampe ed, appunto, scuote la testa per cercare di alleviare il fastidio.

felino arancione tenero

Problemi ai denti

Anche il dolore provocato dai problemi dentali può essere la causa di questo comportamento da parte del tuo amico a quattro zampe. Devi sapere, infatti, che i dolori si concentrano principalmente sui nervi della bocca, per cui possono benissimo causare il dondolamento di quest’ultima.

gatto sul muro

Conoscere le motivazioni di un determinato comportamento, ovviamente, non significa saltare le visite dal veterinario, anzi, sono proprio quest’ultime a confermare cosa esattamente ne è la causa!

Leggi anche: 4 consigli per legare di più con il tuo gatto

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati