5 ragioni per cui i gatti adorano dormire con i proprietari

Non riesci a capire perché il tuo gatto si rifiuta di dormire nella cuccia e preferisce stare con te? Ecco 5 motivi principali

Ti stai chiedendo in continuazione perché il tuo gatto vuole dormire sempre con te e non nella sua cuccia? Allora devi sapere che alla base di questo comportamento ci sono delle motivazioni ben precise.

Esse sono essenzialmente 5 ed è bene che tu le conosca affinché la convivenza con lui sia sempre meravigliosa e super piacevole.

Si sentono più sicuri

Il principale motivo per cui i gatti fanno così è perché si fidano ciecamente dei loro proprietari (quindi è una cosa molto positiva) e perciò non c’è cosa che li possa far sentire più sicuri di dormire con loro.

Il tuo letto è troppo comodo!

Potrebbe sembrare uno scherzo ma non lo è affatto. Ai gatti il tuo letto piace davvero molto, persino più della loro stessa cuccia, perciò adorano stare con i padroni anche per questo.

Vogliono sentire calore

Tra la sua cuccia e le coperte del tuo letto, sicuramente c’è più calore in quest’ultimo. Ebbene sì, ai nostri amici a quattro zampe piace sentire quel tipico calore avvolgente che, in fondo, non dispiace mai a nessuno!

gatto sonnellino riposo

Il tuo letto è parte del loro territorio

Probabilmente saprai già cosa si intende quando si dice che i gatti marcano il territorio. Bene, nel suddetto territorio che appartiene a loro rientri sia tu che le tue cose, quindi anche il tuo letto. Se dorme lì con te, perciò, è anche per quello.

gatto coperte dorme

Preferiscono non dormire da soli

Anche se i felini hanno un carattere “curioso” e spesso e volentieri solitario, quando arriva il momento di dormire scatta in loro un forte bisogno di stare con qualcuno. Effettivamente, se ci si riflette bene, lo stesso succede anche a noi. Tra il dormire in compagnia oppure da soli non ci sono paragoni, anzi, dormire con un gatto aiuta a rilassare anche te!

Leggi anche: 3 modi in cui i gatti aiutano ad alleviare la depressione

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati