3 modi in cui i gatti aiutano ad alleviare la depressione

Combattere la depressione con l'aiuto di un gatto, è possibile? Certo che sì, ecco i 3 modi principali in cui riesce a farlo

Probabilmente non sapevi di questa caratteristica di cui dispongono i nostri amici a quattro zampe, vero? Ebbene sì, i gatti possono aiutare ad alleviare la depressione.

Più specificamente sono 3 i modi principali in cui riescono a farlo ed è bene che tu li conosca per una perfetta e sana convivenza con un micio.

Facendo le fusa

Alcuni ricercatori stanno facendo scoperte sempre più sensazionali riguardo le fusa emesse dai gatti. Oltre ad aver sviluppato per loro un genere musicale basato proprio sul suono di queste ultime, si è scoperto anche che esse sono curative per le persone. In particolare la bassa frequenza delle fusa può rilassare, guarire le ossa ed alleviare la depressione.

Aiutandoti a sentirti importante

Una delle sensazioni più comuni che si provano quando si soffre di depressione è quella di non sentirsi utili o speciali. Tutti nel nostro piccolo lo siamo e chi meglio di un amico peloso a quattro zampe può farci sentire importanti? Questo significa anche che il famoso stereotipo riguardo il carattere freddo e distaccato dei gatti, in realtà, non esiste.

arancione micio giocare

Tirandoti su sempre il morale

Hai presente cosa fanno i gatti quando hanno voglia di giocare oppure combinano dei pasticci? Come non può far sorridere una cosa del genere? Questo è solo un piccolo aspetto di cosa significa avere un micio in casa, per cui se ancora non lo hai fatto fino ad adesso, ora hai una miriade di buone ragioni per adottare un gatto.

gatti singapura meravigliosi

A questo punto, quindi, avrai ben chiaro il ruolo fondamentale che possono giocare i nostri amici a quattro zampe in situazioni del genere. La depressione non è una condizione facile da superare subito, ma avere la giusta compagnia accanto è sicuramente il primo step verso la via d’uscita!

Leggi anche: 6 curiosità sui baffi dei gatti che probabilmente non conoscevi

Altri articoli che potrebbero interessarti dai siti del nostro Network:

Articoli correlati