Addio al gatto Lil Bub, uno dei felini più amati del web

La storia del gatto Lil Bub

Tutto il mondo di Internet deve dire addio al gatto Lil Bub, uno dei più amati e famosi sui vari social network.

Sapete bene quanto ci piace raccontarvi storie di amici a quattro zampe che sono delle vere e proprie star su Internet. Questa volta, invece, vi annunciamo con tristezza la scomparsa di uno di questi.

Il gatto Lil Bub

Lo sappiamo ormai benissimo che l’avvento della tecnologia e del mondo di Internet in particolare ha donato una nuova vita ai nostri amici a quattro zampe.

I gatti sono diventati in poco tempo i re e le regine del web, con account super seguiti e con numeri da fare invidia alle vere Influencer.

E ogni giorno vi raccontiamo storie di felini ormai famosi nel mondo. Come la storia di Potato, il gatto con gli occhi enormi che è la nuova star del web.

Gatto Lil Bub

E sulla scia di queste storie, non molti mesi fa vi avevamo parlato anche di Lil Bub, la gatta nana e polidattile star del web.

E siamo di nuovo a parlare di lei, anche se con molta tristezza e con un tono sicuramente meno divertente.

Perché il gatto Lil Bub purtroppo non c’è più. Ad annunciarlo è stato il suo proprietario, Mike Bridavsky, il suo migliore amico umano.

Lil Bub era una bellissima gatta tigrata di otto anni, con alcuni problemi di salute che le avevano assegnato un aspetto un po’ insolito.

Ed era stato proprio quel suo aspetto così strano a renderla famosa nel web. Lil Bub era infatti affetta da nanismo e le sue dimensioni erano davvero insolite.

In più aveva anche una particolare forma di polidattilismo, con un dito in più su ogni zampa. Ma la cosa che più di tutti aveva fatto impazzire il web era la sua lingua perennemente fuori dalla bocca, dovuta ad una mascella sottosviluppata e priva di denti.

Come detto, Lil Bub era una vera e propria star del web. Una fama che tra le altre cose era riuscita a fare anche del bene.

Gatto con la lingua di fuori

Perché grazie a lei si era creata una raccolta fondi che ha portato a raccogliere più di 700 mila dollari. Una cifra che il proprietario del felino ha donato in beneficenza per gli animali più bisognosi.

Lil Bub proveniva da una cucciolata ritrovata nell’Indiana, negli Stati Uniti. Era una vera e propria star del web e il mondo di Internet ne piange la scomparsa.

Mike Bridavsky ha annunciato la morte della sua amica a quattro zampe cercando di diffondere un messaggio di determinazione e speranza, sentimenti di cui Lil Bub si era fatta portavoce ed esempio.